L'approdo artistico di Escher a Catania
SARA GIANNONE
13/04/2017 11:26

 

Ordine e Caos, Bianco e Nero sono le parole chiave  per poter immergersi nella grande mostra del genio artistico olandese, Maurits Cornelis Escher, accolta, dal 19 marzo fino al 17 settembre, dal Palazzo della Cultura di Catania.

In rassegna alcuni dei tanti dipinti iconografici dell'artista, quali: Mano con sfera riflettente (1935), Vincolo d’unione(1956) , Giorno e notte (1938) e  Metamorfosi II (1939), che tendono a presentare delle costruzioni e strutturazioni dell'infinito e del rapporto tra spazio e tempo.

Accanto a queste opere simboliche ed evocative, è affiancata un' inconsueta categoria di opere prodotte da Escher tra il 1928 e il 1936, durante il suo soggiorno in Sicilia. 

 

Ė proprio in Italia, ed in particolare in Sicilia, che l'artista maturò e prese la consapevolezza di tutte quelle idee e fonti di ispirazione che esprimono, oggi, la sua produzione e le sue componenti filosofiche, scientifiche e matematiche.

Escher era innamorato dell'Italia; considerato un viaggiatore ostinato, sempre pronto e desideroso di perdersi e di sperimentare una fuga mentale tra gli scorci di paesaggio e i vicoli rudimentali. 

 

Giunse in Italia, all'età di 22 anni, insieme alla famiglia. Questo viaggio fu una sorta di regalo per potersi liberare dalle sue tendenze depressive, ma l'amore per il Belpaese e per una fanciulla di nome Giulietta, futura compagna di avventure nei suoi continui grand tour italiani, gli permise l'inizio di un cammino artistico, ricco di fermenti e creatività che si trasformò persino, in un motivo di esistenza e di urgenza.

La sua passione per la ricerca di luoghi «esotici», sperduti, e lontani, rese possibile la realizzazione di disegni, trasformati successivamente in incisioni, soprattutto litografie e xilografie.

 

Come viene dimostrata la maestosità e la bellezza inconfondibile delle colonne e dei prospetti degli antichi templi greci della Sicilia nel dipinto Tempio di Segesta del 1932. Sicilia intesa come terra di arte e di scultura, terra di passaggio e di stravolgimento; o come nel dipinto Catania del 1936, in cui la città viene presentata dal porto con le barche a vela sul tramontare della sera come simbolo di libertà, con il Duomo dedicato a Sant'Agata e sullo sfondo la grande Etna fumante.

 

La mostra offre la possibilità a tutti i visitatori di conoscere dei mondi simultanei tridimensionali e grazie ai diversi metodi di fruizione come supporti didattici ed audioguide , di comprendere la dimensione artistica, l'incanto e l'ossessione di un artista poliedrico nella storia dell'arte europea.

«Il concetto di tempo così come l'arte stessa sono delle invenzioni umane per fuggire dalla realtà quotidiana»

 

Aggiungi commento
SOCIETÀ-CULTURA-EVENTI
05/06/2017 23:56
UNICT-CUS. Palio D’Ateneo 2017: Medicina si conferma campione
06/05/2017 19:54
A Noto: Marc Chagall e Ottavio Missoni, tra sogni, realtà e colori
21/04/2017 9:47
CIOCCOLATO IN FERMENTO: UNA FIABA E UN'AVVENTURA
13/04/2017 11:26
L'approdo artistico di Escher a Catania
18/11/2016 6:26
LE RAGIONI DEL SÌ. DOMENICA 20 ALLE 10,30. SHERATON CATANIA HOTEL.
03/09/2016 13:20
Dalla Chiesa, 3 settembre data indimenticabile
30/04/2015 3:00
LA COMUNICAZIONE COME FATTORE DETERMINANTE IN POLITICA. ERA IL 2012, CROCETTA DIVENTAVA PRESIDENTE... MA SEMBRA OGGI
01/03/2015 13:00
ACCADE ANCHE QUESTO: LE “TERRE DI TUTTI”
12/10/2013 10:56
UNIVERSITA' NEL CUORE DEL CENTRO STORICO NISSENO, UNIPEGASO E RICERCA
28/08/2013 18:42
Accolta dal Castello di Calatabiano la mostra Codice Temporale di Silvio Porzionato
23/08/2013 6:08
THE ELEVATOR, il film del regista siciliano Massimo Coglitore
22/08/2013 8:38
Estate al Verdura: Simona Molinari e Orchestra Jazz Siciliana del The Brass Group
30/07/2013 11:29
“A long Journey” il lavoro del catanese Nico Sapuppo, ce lo raccontano da NY City
01/07/2013 16:11
Il MacS di Catania
24/11/2012 15:04
SCELBA, MAGRÌ, DRAGO E IL GOVERNO DELLA “BALENA BIANCA
19/11/2012 16:06
"TALVOLTA IL CAPRICCIO SUSCITA L'AMORE" L'OPERA DI MARILA ARCES
Altre news
OLTRE LA PRIMA PAGINA
28/06/2017 10:23
RENZI:"OCCIDENTALIS KARMA". MA LE SCOSSE TELLURICHE NEL CENTROSINISTRA CONTINUANO
27/06/2017 12:50
EDICOLA SAT - PATERNÒ, FATTA LA GIUNTA FATTA...
27/06/2017 0:00
MARIO, ANGELINO E LE ELEZIONI REGIONALI CON L'OMBRA DEL CARA MINEO
26/06/2017 10:44
EDICOLA SAT- PAPA BERGOGLIO: "Hitler è nato dal populismo" - ALLA REGIONE VOTA HITLER
26/06/2017 7:24
ADDOSTÀ IL PD, UÈ MARONNA MIA...
25/06/2017 13:15
IL GRAN RIFIUTO DI GRASSO: "RESTO AL SENATO". ORA IL PD COME LA METTE CON CROCETTA ? IL COMMENTO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE.
24/06/2017 10:53
ULTIMORA SICILIA: IL CENTRODESTRA SU ALFANO? NON CI RESTA CHE...RIDERE
23/06/2017 15:00
PIERO GRASSO PRESIDENTE DELLA SICILIA... È COSA FATTA
22/06/2017 15:08
IL TRAINER CROCETTA DALLA PANCHINA FA ESORDIRE LUIGI BOSCO PER SOSTITUIRE PISTORIO E LASCIA LA GIUNTA BIANCO AL SUO DESTINO
22/06/2017 8:43
EDICOLA SAT: L'HORROR MOVIE DEI POLITICANTI SICILIANI
21/06/2017 18:13
IL VOLO DI ICARO DI GIOVANNI TRADÌTUTTI, DOPO LOMBARDO E CROCETTA, ORA D'ALIA
20/06/2017 18:42
IL COMUNICATO DI ANTHONY DISTEFANO: "Netto divario tra i votanti e i voti attribuiti alle liste". SORPRESE ALL'ORIZZONTE?
19/06/2017 20:55
DOPO ESSERE STATO "CACCIATO" PISTORIO SI DIMETTE
19/06/2017 10:21
I FASCI DELLE CORPORAZIONI CONTRO LA LIBERTÀ CONSOLIDATA
18/06/2017 9:23
EDICOLA SAT: REGIONE SICILIANA POLITICA E TRADIMENTI. LEGGI TUTTO
17/06/2017 12:32
LETTERA APERTA DI CROCETTA:"IMPOSTORIUM". PRECISA, ATTACCA, RILANCIA, DIFENDE LA PROPRIA IDEA DELLA POLITICA
17/06/2017 10:13
NELLA PRESUNTA CRISI DI GOVERNO, CROCETTA INIZIA A SEGNARE PUNTI
16/06/2017 14:52
FUGA DA PALAZZO D'ORLEANS...PER TORNARE ALL'ATTACCO A NOVEMBRE
15/06/2017 10:23
PATERNÒ: UN PRIMO DIFFICILE IMPEGNO, RICUCIRE LA CITTÀ PER IL PRESTIGIO E LA VIVIBILITÀ
13/06/2017 21:08
IL CASO CROCETTA/PISTORIO. L'AFFARE S'INGROSSA , SI PROFILA LA RIMOZIONE DELL'ASSASSORE...IN MANCANZA DI DIMISSIONI
13/06/2017 17:39
EDICOLA SAT, ANDIAMO A COMANDARE? ANDATE A LAVORARE!
13/06/2017 16:57
LA DEMOCRAZIA SENZA LA MAGGIORANZA DEL POPOLO? È LA DEMOCRAZIA IN SALSA SICILIANA
12/06/2017 21:49
EDICOLA SAT, UN FASCIO SFASCIATO
12/06/2017 11:05
PATERNÒ ELEZIONI, NASO VINCE CONTRO TUTTI
10/06/2017 17:55
GIOVANNI PISTORIO E IL CONCORSO VINTO CON LE CARTE A CANNOLO
10/06/2017 9:06
PATERNÒ IN ELEZIONE, EDICOLA SAT del 10 giugno - RITORNA EDICOLA SAT. IL GOSSIP
08/06/2017 22:53
ELEZIONI A PATERNÒ- INTERVISTATO DA VOI, ECCO IL DR. STRANAMORE: "Come ho imparato a non preoccuparmi e ad amare la bomba"
08/06/2017 10:23
IL SINDACO DEI PATERNESI? QUESTO IL DUBBIO. IL COMMENTO
07/06/2017 11:25
LA RUSSA CI RITENTA. UN FLASHBACK DI 15 ANNI...MA IN TONO MOLTO MINORE
06/06/2017 0:42
PATERNÒ ELEZIONI: ATTENZIONE, OGGI "ABBISSAMU STA COSA". PARLANO ANCORA (LORO) DEL FAMIGERATO VIDEO...CHE FALSO NON È. ECCONE LA PROVA