MALAGIUSTIZIA E PROCESSO SENZA PROVE. Per il Pm Raffaele Lombardo “Aveva la mafia dentro…” Mah!
Antonio Coniglio, Sergio D'Elia per "Il Riformista"
29/11/2020 13:08

È il 29 marzo 2010 e sull’Esa, la sede catanese della presidenza della regione, come in un romanzo gotico, cala improvvisamente un velo di inquietudine. La vicenda giudiziaria, che condurrà alle dimissioni da presidente della regione Raffaele Lombardo, si abbatte improvvisa sulla terra di Sciascia. È la stampa a notificarla, per pubblici proclami, ai siciliani. L’indagato, che allora è l’inquilino di palazzo d’Orleans, apprende dalla carta stampata di rischiare l’arresto. Non basterà la smentita della procura intenta a negare ipotesi di misure cautelari. L’informazione plasma, orienta, crea, divide. I titoli sensazionalistici vanno in scena per mesi, per anni. Serpeggiano come un crocchio di manzoniana memoria. Ben 16 titoli di apertura del Tg1 delle ore 20 vengono dedicati al processo Lombardo e il direttore Minzolini viene censurato dal comitato di redazione per accanimento.

I magistrati catanesi appaiono in disaccordo: un procuratore capo e un aggiunto (attuale procuratore capo di Catania) derubricano il reato a voto di scambio ma i sostituti non ci stanno. La questione finisce dinnanzi al Consiglio superiore della magistratura. Sull’imputazione decide un Gup che dispone l’imputazione coatta per concorso esterno in associazione mafiosa. Lombardo si ritrova coinvolto in un doppio binario, sotto processo per concorso esterno e per voto di scambio, con buona pace del ne bis in idem. Oggi, dopo una condanna di primo grado, una assoluzione in appello, un annullamento con rinvio della suprema corte di cassazione, l’appello bis di quel processo è alle battute finali.

In quel sacco dalle pareti elastiche, manca sempre il tassello principale: qual è il fatto di reato commesso dall’ex presidente della regione siciliana? In cosa Lombardo avrebbe favorito la mafia e in cosa la mafia sarebbe stata favorita da Lombardo? È un processo indiziario che si fonda sulle dichiarazioni dei collaboratori di giustizia che irrompono nel bel mezzo del bailamme mediatico. I collaboratori raccontano di vecchi incontri, di summit, di collegamenti con il presidente della regione. Non c’è però una sola intercettazione telefonica o ambientale, nonostante il politico siciliano sia finito nel grande fratello di Gioacchino Genchi, nella quale si trovi un riscontro fattuale, che configuri il fatto di reato. I pentiti parlano, accusano ed entrano nel romanzo. Marco Pannella avvisava che, quando i giornali anticipano le notizie, c’è sempre il rischio che scatti la presunzione utilitaristica in chi collabora. Il collaboratore arriva dopo la notizia, sa di servire al processo e diventa egli stesso l’unica ancora del fatto di reato.

I Pm argomentano che Lombardo sarebbe nato in un contesto mafioso e avrebbe studiato dai salesiani. Come il boss dei boss: Nitto Santapaola. Una sorta di destino cinico e baro, di predestinazione alle relazioni pericolose. Lombardo mafioso perché nato nel territorio di Ciccio La Rocca (che poi è pure il territorio di don Luigi Sturzo), Lombardo mafioso perché conosce il boss Rosario Di Dio che però è stato pure sindaco e avrà incontrato pure prefetti, vescovi e procuratori. Il boss si sarebbe presentato a un consorzio di bonifica, raccomandato da Lombardo, per regolare una sua situazione debitoria. Particolare non di poco conto: non sarebbe neanche stato ricevuto dai dipendenti della struttura. Lombardo mafioso perché i pentiti dicono che è amico loro ma forse ha pure tradito la mafia.

E il fatto, il re del diritto penale? Pare per esempio, secondo l’accusa, che Lombardo avrebbe agevolato l’organizzazione criminale nell’assegnazione di un appalto per la realizzazione di alloggi per i militari di Sigonella. Il tentativo ipotetico, mai provato, non sarebbe andato a buon fine ma basta ciò per aprire le porte al sospetto. Il geologo Barbagallo, in odore di mafia, si lamenta telefonicamente di essere stato penalizzato da Lombardo e, per le elezioni regionali, giura di non esser passato neanche dalla sua porta ma è un altro elemento chiave del processo. Lombardo avrebbe avuto rapporti con il boss Bevilacqua talmente stretti da redarguire un tale Bonfirraro perché quest’ultimo sostiene alle elezioni il candidato vicino a Bevilacqua e non il suo.

Il pentito Caruana parla del misterioso summit di Barrafranca che non lascia traccia come i beati paoli, il mafioso Palio dice che il clan cercava voti per il politico di Grammichele da prima del ‘98, tesi confermata dal super pentito Santo La Causa. C’è da interrogarsi su come sia possibile che le accuse del pentito D’Aquino agli uomini di Lombardo, per le quali questi hanno raggiunto l’assoluzione, possano ricadere misteriosamente sull’ex presidente della regione. E ancora se possano, in uno stato di diritto, assumere rilevanza i racconti del collaboratore Francesco Schillaci che avrebbe appreso, affacciatosi come Romeo dalle finestre del carcere di massima sicurezza di Opera, dal boss La Rocca che Lombardo era un fidato amico di quest’ultimo.

Sembra di trovarsi dinnanzi alla preoccupazione paventata da Luigi Ferrajoli in La mutazione sostanzialistica del modello di legalità penale. Sembra di assistere a un reato di status e non a un reato di azione o di evento. Per cosa si dovrebbe punire Lombardo, quale fatto ha commesso? Per un summit nel quale non c’è traccia della sua presenza, un favore alla mafia mai provato? È come se, nella terra nella quale si è passati dalla “mafia non esiste” al “tutto è mafia”, il consenso debba essere sempre e comunque inficiato dalla mano mafiosa. E Lombardo di voti ha fatto man bassa in ogni competizione elettorale. Raffaele Lombardo è diventato un tipo d’autore. È il taterschuld, la colpa d’autore, la colpa per il modo d’essere.

Ciò che conta è il modo di essere dell’agente, ciò che si ritiene l’agente sia. L’essenza della colpa d’autore sta nel rivolgersi alla psiche dell’uomo, alla sua mentalità. Lo stato non si interessa soltanto dell’azione esterna ma si arroga finanche il diritto di assurgere a stato etico. La potestà punitiva incide sulla sfera spirituale dell’individuo. È la fine della separazione tra diritto e morale: il tramonto dello stato di diritto. Come ha scritto Tullio Padovani: «L’oggetto del rimprovero di colpevolezza consiste nell’aver plasmato la propria vita in modo da acquisire una presunta personalità delinquenziale».

Quando il caso giudiziario è esploso Raffaele Lombardo compiva 60 anni. Qualche giorno fa ha festeggiato il suo 70° compleanno. L’esperienza di un governo regionale venne interrotta ex abrupto e, per dieci anni, un uomo è stato sottoposto alla potestà punitiva dello Stato accompagnato dallo stigma della mafiosità. Il punto non è se l’ex presidente della regione siciliana abbia governato bene o male, se sia simpatico o antipatico, se sia gelido o affabile, se sia un riformatore o una macchina di consensi clientelari. La questione è il fatto: indicateci il fatto di reato! Sarebbe possibile condannare un uomo, chiunque esso sia, solo sulla base delle dichiarazioni dei pentiti? No, non è possibile. I posteri ci diranno quanto nell’affaire Lombardo, nel suo crucifige, abbia inciso la sua scelta di bloccare i termovalorizzatori in Sicilia, di scontrarsi con poteri più forti di lui.

Questo è il giudizio storico ma la potestà punitiva deve attenersi rigorosamente al fatto e non può trattare i fatti come pesci sul banco del pescivendolo. A colpi di mannaia, di giudizi moralistici un tanto al chilo. Il giudice deve stare lontano dal verminaio delle passioni. Solo così non si scriveranno romanzi gotici ma si recupererà il senso più profondo dello “ius dicere”, dell’affermare il diritto.

Oggi, sul processo Lombardo, a un passo dalla sentenza, occorre finalmente esercitare la virtù del dubbio. Senza la virtù del dubbio, il finale è già scritto. La chiusa non sarà una manifestazione di forza della prova giuridica, ma una prova di forza del “diritto del nemico”. È la terribilità – come ammoniva Sciascia – nemica del diritto e della giustizia, che condanna non per quel che si è fatto ma per quel che si è, che non ci libera dal male, ma ci libera dai “cattivi”.

Aggiungi commento
IL FATTO
27/05/2022 13:58
FRANCESCA GANCI: LA NOSTRA RETTIFICA CON SCUSE
08/04/2022 11:10
S.M.LICODIA: LO SCEMPIO DEGLI ALBERI, TOTÒ RISPONDE MA NON DICE
21/01/2022 14:41
🇧🇹 MUSUMECI IN "LA GRANDE SUCATA DUE", NIHIL NOVUM SUB SOLI
30/12/2021 18:05
🎉 A Capodanno ci si libera dalle cose inutili e dannose
29/12/2021 13:30
🔴🔵 CATANIA: CORSO SICILIA PRIMA E DOPO LA CURA BARRESI
17/12/2021 1:19
LA MUTAZIONE GENETICA DI GIGGINO
15/12/2021 4:47
🆘 MAGISTRATURA POLITICA di Augusto Minzolini
20/02/2021 10:05
ROCCO CASALINO
29/01/2021 20:29
SONO NATI "STELLINE" MORIRANNO DOROTEI O MORIRANNO E BASTA
29/01/2021 11:21
Metropolitana Catania: L'on. Gaetano Galvagno: "Paternò al centro della scena"
29/01/2021 10:56
ROMELU LUKAKU: QUANDO IL CALCIO TI TOCCA IL CUORE
28/01/2021 21:36
MA CHE GIUSTIZIA❗ LA NOTA DI CARMEN GIUFFRIDA (Magistrato)
27/01/2021 18:00
🦉NOTIZIE DA «LA CONTEa» (1)
27/01/2021 16:46
💥 NOBLESSE OBLIGE: VOLANO GLI STRACCI NELLA CONTEa
26/01/2021 0:44
🌀 IL GOVERNO CHE SARA'. L'EDITORIALE
24/01/2021 11:56
⭐⭐⭐⭐⭐ LE STELLINE OGGI, OVVERO SONO COME QUELLI DI PRIMA
Altre news
OLTRE LA PRIMA PAGINA
29/03/2022 19:02
VIA FABARIA A S.M.LICODIA. GIOVANNI TRISCHITTA LANCIA IL PROGETTO: «È una proposta rivoluzionaria che realizzeremo. Occorre un cambio di passo per fare risorgere la nostra città».
29/03/2022 12:06
S.M. DI LICODIA: PUBBLICATO IL BANDO SARTORIALE PER I CHIOSCHI
28/03/2022 18:33
🔵🔴S.M.di LICODIA: L'ORGIA DEL POTERE. Ep. 1: "LA TARANTELLA"
28/03/2022 18:26
S.M.di LICODIA, LA CITTÀ DOVE COMMEDIA E TRAGEDIA SI MESCOLANO SENZA FINE.
27/03/2022 18:42
S.M. LICODIA: L'UNICA ALLEANZA POSSIBILE È CON LA COSCIENZA DELLA GENTE
27/03/2022 12:31
#SIPOSSIAMOFARCELA
26/03/2022 18:46
S.M. LICODIA. PILLOLE FLASH, Paroliberismo
03/03/2022 19:13
GIANCARLO SANTANOCITO, L'ATTUALISSIMO UOMO D'ALTRI TEMPI
02/03/2022 19:10
GAETANO DISTEFANO, BANCARIO PRESTATO ALLA POLITICA
01/03/2022 19:06
AUSILIA MOSCHETTO LA PASIONARIA
01/03/2022 0:22
ECCO GIOVANNI TRISCHITTA
28/02/2022 20:05
... CON CATENO DE LUCA, IL SINDACO CHE HA SALVATO MESSINA
28/02/2022 19:57
PR1MA LICODIA
28/02/2022 19:56
PILLOLE
27/02/2022 11:51
🚩PATERNÒ: I POLITICI, LE MARIONETTE E LE NUOVE GENERAZIONI ...E LE STELLE STANNO A GUARDARE
18/02/2022 20:17
💣 SCACCOMATTO A PATERNÒ
06/02/2022 13:07
SALVINI: "IL CENTRODESTRA NON È UNA COALIZIONE"
05/02/2022 2:03
✳️ BOOM❗NASCE «ITALIA AL CENTRO». RENZI-TOTI & C. IN ATTESA DI BERLUSCONI E IL FEDERATORE CASINI
21/01/2022 14:41
🇧🇹 MUSUMECI IN "LA GRANDE SUCATA DUE", NIHIL NOVUM SUB SOLI
20/01/2022 18:52
💥 MOVIMENTO 5 DENARI: PREDICA BENE RAZZOLA MALE. L'inchiesta su Grillo, tutti i particolari.
15/01/2022 12:13
🇧🇹 SICILIA: LO SPETTACOLO BURLESQUE DI colonNELLO
08/01/2022 13:04
🌟 SICILIA A 5STELLE: CANCELLERI VS. GIARRUSSO, NEMICI GIURATI
08/01/2022 11:12
❗ASSOLTO RAFFAELE LOMBARDO. Le considerazioni.
30/12/2021 18:55
🔔 ANNO NUOVO GOVERNO NUOVO. Ecco la lista dei ministri in videoconferenza
30/12/2021 18:05
🎉 A Capodanno ci si libera dalle cose inutili e dannose
29/12/2021 13:30
🔴🔵 CATANIA: CORSO SICILIA PRIMA E DOPO LA CURA BARRESI
28/12/2021 19:20
Renzi contesta le restrizioni per i vaccinati
28/12/2021 11:41
PATERNÒ: ARRIVA THE FREAK FAMILY, SARÀ SPETTACOLO
27/12/2021 12:04
COVID, VACCINI E CHIUSURE
22/12/2021 11:38
La violenza sugli uomini è divertente?
22/12/2021 11:35
PREMIO CAMERIERE POLITICO DELL'ANNO
22/12/2021 11:31
PATERNÒ: L'AVVENTO DELLA MACEDONIA DI ORTAGGI
18/12/2021 7:17
IL 17
17/12/2021 1:19
LA MUTAZIONE GENETICA DI GIGGINO
16/12/2021 12:44
LO PSICODRAMMA DEL NATALE A ⭐⭐⭐⭐⭐
15/12/2021 17:11
FINE DEL SOGNO PER I GRILLINI PICCOLI PICCOLI
15/12/2021 13:10
QUIRINALE, BERLUSCONI E LA SINISTRA SNOB
15/12/2021 5:47
Fuori di testa il manettaro Gomez collega di Travaglio.
15/12/2021 4:47
🆘 MAGISTRATURA POLITICA di Augusto Minzolini
15/12/2021 4:43
CATANIA, VIDEO INTERVISTA A MARAVIGNA: “POGLIESE DOVREBBE DIMETTERSI”. Scoppia il caso del parcheggio di corso Sicilia
15/12/2021 4:19
📊 REGIONE SICILIANA: MUSUMECI AI SALDI DI FINE STAGIONE
20/02/2021 10:05
ROCCO CASALINO
30/01/2021 1:34
POLITICA? NO! È IL GRANDE FRATELLO VIP
29/01/2021 20:33
MATTEO RENZI, OSSIA L'ARABA FENICE
29/01/2021 20:29
SONO NATI "STELLINE" MORIRANNO DOROTEI O MORIRANNO E BASTA
29/01/2021 11:21
Metropolitana Catania: L'on. Gaetano Galvagno: "Paternò al centro della scena"
29/01/2021 10:56
ROMELU LUKAKU: QUANDO IL CALCIO TI TOCCA IL CUORE
29/01/2021 9:26
#CONSULTAZIONI: Di Maio in peggio? L'indiscreto azzurro
28/01/2021 23:29
IL SISTEMA, PALAMARA È UN FIUME IN PIENA
28/01/2021 21:36
MA CHE GIUSTIZIA❗ LA NOTA DI CARMEN GIUFFRIDA (Magistrato)
28/01/2021 7:27
✅ VIENI AVANTI GIGGINO
27/01/2021 21:58
👅 LA MIGNOTTOCRAZIA
27/01/2021 18:00
🦉NOTIZIE DA «LA CONTEa» (1)
27/01/2021 16:46
💥 NOBLESSE OBLIGE: VOLANO GLI STRACCI NELLA CONTEa
26/01/2021 23:43
🌀 CONTE, IL GIOCO DELLE TRE CARTE
26/01/2021 17:23
COLPO DI STATO... MA CHE COLPO SE LO STATO QUI NON C'E'
26/01/2021 14:27
🌀 AAA: NUOVO CHURCHILL CERCASI
26/01/2021 0:44
🌀 IL GOVERNO CHE SARA'. L'EDITORIALE
25/01/2021 18:18
RETROSCENA: CONTE A UN PASSO DALLA DISPERAZIONE, LA POCHETTE PIU’ FAMOSA D’ITALIA RESISTE, MA...
25/01/2021 11:15
REGIONE SICILIANA: ARMAO, Standard & Poors: la Sicilia rimane in area di rating sicuro. RESTARE IN SICILIA (IL VIDEO)
25/01/2021 10:20
🔴 GOVERNO. HORA ADVENIT. MORTO UN PAPA SE NE FA UN ALTRO.
24/01/2021 19:37
TUTTA LA CRISI MINUTO PER MINUTO
24/01/2021 17:30
⚖️ Andrea Orlando a Conte "O ti sacrifichi tu o sacrifichi lui". Inizia la settimana di Bonafede.
24/01/2021 11:56
⭐⭐⭐⭐⭐ LE STELLINE OGGI, OVVERO SONO COME QUELLI DI PRIMA
24/01/2021 10:16
⭐⭐⭐⭐⭐ MI VENDO ... AL MERCATO DELLE VACCHE, I TESTIMONIAL
23/01/2021 14:27
🎪 IRONIA DA OSCAR. MEGLIO IL SERGENTE DE LUCA di un colonNELLO la qualunque
23/01/2021 11:47
🔴 CIAMPOLILLO UN FIGLIO UBBIDIENTE. 🔴 CON.TE A PEZZI
23/01/2021 3:04
QUESTO E' QTSICILIA
21/01/2021 14:04
Bonafede, la giustizia e la nuova maggioranza: intervista a Pierantonio Zanettin capogruppo F.I. in commissione giustizia CdD
19/01/2021 14:26
🔴 GIGGINO 'A PURPETTA (il sen. Luigi Cesaro F.I.) Era appestato per il M5S, ora lo cercano. Come si cambia per non morire
18/01/2021 20:07
MONUMENTALE L'INTERVENTO DI GIORGIA MELONI SULLA FIDUCIA A CONTE
18/01/2021 5:42
🔴 MASTELLA VS. CALENDA BOTTE DA ORBI. IL VIDEO
18/01/2021 5:38
DE ANGELIS: «COSA AVREMMO DETTO SE QUESTO SPETTACOLO LO AVESSE OFFERTO LA DESTRA?»
18/01/2021 5:35
⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ CIAO CIAO STELLINI, ANDIAMO CON SALVINI (? ? ?)
18/01/2021 5:31
🤡 LA FICTION DI GIUSEPPI CONTE
18/01/2021 5:20
🇻🇦 CONTE RISCHIATUTTO. I Retroscena di Minzolini e la bomba di Di Maio
16/01/2021 7:05
👿 LA CATARSI DI MASTELLA
15/01/2021 20:27
ITALIA 23: LA GATTA FRETTOLOSA FA I GATTINI CIECHI
15/01/2021 13:31
👺 COSTRUTTORI PIÙ NOBILI DEI RESPONSABILI? È SEMPRE PROSTITUZIONE POLITICA.
11/01/2021 23:48
🔪 A LETTO COL NEMICO. RENZI, CONTE, CASALINO, ROSATO
10/01/2021 18:42
❗🐄 SCOOP. CONTE, LA DISPERAZIONE E IL MERCATO DELLE VACCHE
09/01/2021 15:55
🔴🔵 FALLA COMU LA VOI MA PATERNO' E' SEMPRE CAPUT MUNDI
09/01/2021 14:09
🇮🇹 PRIMA LE IDEE. PRIMA DELLE POLTRONE, PRIMA DELLE BANDIERINE.
09/01/2021 7:55
🗽 LA LIBERTA' DI STAMPA TRA CENSURE E INTIMIDAZIONI (ART.21 COST.)
08/01/2021 23:44
📧E-NEWS23
08/01/2021 23:43
📧E-NEWS22
07/01/2021 10:38
🚧 Una tranvata per Conte. Anche la figlia di Moro firma la petizione per mandarlo via. La lettera.
07/01/2021 8:55
🆘 ITALIA SI, ITALIA NO, LA TERRA DEI CACHI
06/01/2021 20:35
☢️ GUARDA CASO PER FATALITÀ IL COVID. VIDEO DI MONTESANO E LA TEORIA DEL DIRETTORE DI RADIO MARIA
05/01/2021 8:41
Alessandra Ghisleri "Il futuro di FdI? Berlusconi perché sale nei sondaggi?"
04/01/2021 11:45
👺 TIRAMOLLA RENZI - L'UOMO CHE ABBAIA ALLA LUNA
02/01/2021 14:20
😂 L'uomo che sfilettava i delfini.... Una pagina di storia
02/01/2021 11:24
TUTTO IL 2020 IN UN CARTOON
31/12/2020 13:01
LA FILOSOFIA DEL PARADOSSO. IL BARBIERE DI RUSSEL. BUON ANNO(?)
31/12/2020 6:28
IN SICILIA: IL PARTITO LIBERALE SI RIORGANIZZA
19/12/2020 9:02
Giuseppe Conte, crisi di nervi con la giornalista di Sky Tg24 in conferenza stampa: "Lei la fa facile"
16/12/2020 14:07
LE PERLE DI QTS e l'analisi del prof. Tarro
15/12/2020 10:06
GIGGINO, E CHI FACEMU LEVA E METTI
15/12/2020 10:00
LA SFINGE TONINULLA NON RICORDA MA SPUNTA UN VIDEO
11/12/2020 21:17
M5S, QUELL'INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DELLO SCANDALO
11/12/2020 11:26
DI MAIO "PERMETTE" SI CREDE UN MONARCA E PENSA CHE I CITTADINI SIANO SUDDITI. LA REAZIONE DEI SOCIAL
04/12/2020 15:00
CRACK M5S: Dino Giarrusso… tu dov’eri?
03/12/2020 13:16
🐑 Non tutti sono pecore. Il caso Piernicola Pedicini (M5S al Parlamento Europeo). Fuori un'altro.
01/12/2020 9:15
Casaleggio aveva ruolo politico in M5S, soldi da Philip Morris è compravendita di voto parlamentare (?)
30/11/2020 14:29
🔔 #CINQUESTELLOPOLI. I SOCIAL SI SCAGLIANO CONTRO CASALEGGIO E IL M5S
29/11/2020 13:08
MALAGIUSTIZIA E PROCESSO SENZA PROVE. Per il Pm Raffaele Lombardo “Aveva la mafia dentro…” Mah!
28/11/2020 8:35
VIOLENZA SULLE DONNE, ROMPIAMO IL SILENZIO, METTIAMOCI LA FACCIA. RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO L'IDENTIKIT DEL GALLO CEDRONE, DI SABRINA D'ORSI, VITTIMA CHE CI METTE LA FACCIA
25/11/2020 15:22
LA COERENZA HA UN NOME: ⭐ ⭐ ⭐ ⭐ ⭐
23/11/2020 14:18
DANTE AL COCUZZARO DEL M5S
23/11/2020 12:04
PASOLINI È DI DESTRA?
22/11/2020 7:00
IL GIOCO DELLE COPPIE
21/11/2020 19:13
i TIPI e i TOPI - stagione prima episodio uno - IL CASO KILLA
19/11/2020 10:12
Benham Fanaeyan, ottiene lo status di rifugiato politico. Altra battaglia vinta per i diritti umani e civili
15/11/2020 23:37
CANCELLERI AL TERZO MANDATO IN SICILIA, L'ON.LE VALENTINA CORTESE: «ABBATTETELO»
15/11/2020 13:58
CATANIA: UFFICIO DEL GIUDICE DI PACE CHIUSO E TRA I GIUDICI VOLANO GLI STRACCI
09/11/2020 18:01
MUSUMECI - RAZZA - LIBERTI E IL GIOCO DELL'OCA
27/10/2020 9:14
CATANIA - NO GRAZIE! PREFERISCO LO SCIAMANO!
25/10/2020 9:38
CATANIA: UNA CITTA' SENZA SPERANZA?
22/10/2020 18:53
NON CI STUPIREMO MAI ABBASTANZA
20/10/2020 19:41
❌ CATANIA - PROCESSATE BIANCO: "FUIRI" E' VERGOGNA MA SALVAMENTO DI VITA
17/10/2020 14:00
‼️ Lockdown, il giudice "condanna" Giuseppe Conte: "Abuso di potere che viola la Costituzione"
17/10/2020 10:28
🔴 SCENDE IL CONTE DAL MONTE
16/10/2020 22:29
COPRIFUOCO E TRIBUNALI MILITARI
16/10/2020 10:07
👅 DA #CAZZOLINA IN #CAZZOLINA
16/10/2020 6:31
📭 SINISTRI BUONISTI E GRILLINI VOMITANO FANGO SUL CADAVERE DI JOLE SANTELLI. MARAVIGNA SCRIVE
11/10/2020 15:56
EDITORIALE IN IMMAGINI: #DITTATURASANITARIA 6
10/10/2020 13:39
🔴 EMERGENZA FAKE
09/10/2020 18:37
LA #DITTATURASANITARIA
25/07/2020 10:43
Catania: "Far West" corso Sicilia: lo spaccio di droga è di sinistra? Il Video
24/07/2020 19:00
MARAVIGNA - POGLIESE, AMICI CONTRO
19/07/2020 10:46
A RISCHIO STIPENDI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE?
05/07/2020 13:12
IN RICORDO DI MAURO MELLINI
03/07/2020 17:43
TONINELLI CI MANCAVA. IL VIDEO
01/07/2020 11:22
L’Anm al Riformista: “Solo noi possiamo distribuire intercettazioni”. CHI HA PAURA DELLA VERITA'?
30/06/2020 10:50
Altro scandalo sulla magistratura, sui processi pilotati e come abbiano cambiato la storia.
28/06/2020 10:34
GIUSTIZIA: LA SPETTACOLIZZAZIONE DI SGARBI OSCURA LE GIUSTE RAGIONI DEL MERITO. LE ANALISI
26/06/2020 14:04
🔴 The Untouchables
25/06/2020 16:47
Appello al Sindaco di Siracusa di Fabio La Ferla presidente dell'Organizzazione Siciliana Ambientale
25/06/2020 16:15
BUFERA SGARBI ALLA CAMERA
25/06/2020 10:21
Sono tutti un FASCIO d'amici
20/06/2020 20:51
LE MESSAGGERIE MUSICALI DI PALAMARA
20/06/2020 20:43
CROCETTA E LE SUE CONVINZIONI. LO STRABISMO DI LUMIA
20/06/2020 20:40
LA VERGOGNA DI CORSO SICILIA VERSO SOLUZIONE? I LATRATI DEI BUONISTI
18/06/2020 14:40
CATANIA: QUANDO IL RISPETTO DELLE REGOLE DIVENTA PATOLOGIA OSSESSIVA
16/06/2020 18:30
Sen. Mario Giarrusso: "SCANDALO BONAFEDE: INIZIA A VENIR FUORI LA VERITÀ"
16/06/2020 18:27
Regione Siciliana: Brividi alla FOSS... Musica e il resto scompare
16/06/2020 18:25
Magistrati che appartengono di Massimo Vaccari - Magistrato
16/06/2020 18:23
REGIONE SICILIANA: LE ECCELLENZE DELL'ISOLA. ARCHIMEDE INVESTMENT srl
16/06/2020 18:21
Di Battista: "Se mi candido leader? Prima congresso, poi valuterò". Grillo lo ridicolizza
15/06/2020 19:53
M5S-GATE - GIRA LA CHAVEZ E APRI IL FORZIERE. ABC CONFERMA TUTTO. "ABBIAMO LE PROVE"