CARA MINEO: LA DIFESA DI CASTIGLIONE PROVOCA ILARITA', SPIEGHIAMO PERCHE'
ADOMEX
02/01/2015 19:05

Sceglie l’inizio anno il sottosegretario Giuseppe Castiglione per esternare le proprie tesi a difesa del suo coinvolgimento nell’inchiesta MAFIA CAPITALE, anche se non formalizzata giudizialmente, coinvolgimento o chiamata in causa che deriva dalla lettura delle intercettazioni fatte dai Carabinieri del ROS e ritenute valide dalla Procura di Roma, tanto che sono state emesse parecchie ordinanze restrittive destinate alla organizzazione criminale romana, per adesso. Sappiamo peraltro che, per dichiarazione del Procuratore Capo di Roma Pignatone, che vi sono oltre cento indagati i cui nomi sono tuttora sotto riservo, segno questo che le indagini continuano e si cercano riscontri comprovati, come per i primi reclusi, al fine di non avere contestazioni sull’operato della magistratura. Sappiamo anche che un altro fascicolo di indagine è stato aperto presso la Procura di Caltagirone, che si integra con quello romano, per i fatti specifici accaduti a Mineo. Quindi non bisognerebbe essere sereni se ancora l’iscrizione sul registro degli indagati, forse, non c’è. Ma poi il rammarico che Castiglione ha nei confronti di certa stampa locale, che si sente “profondamente addolorato perché quelli emersi sono atti delinquenziali, molto amareggiato perché quello che emerge sono atti delinquenziali (della stampa) qualcuno tenta sempre di introdurre elementi che non ci sono nell’inchiesta”. Ma come non ci sono. Precisiamo solo che le pubblicazioni della stampa locale non sono altro che la semplice trascrizione di ciò che emerge, che c’è scritto, nelle intercettazioni allegate alle ordinanze di custodia cautelare dove il nome di Castiglione ricorre ampiamente e che se queste non sono pertinenti, come ci pare di capire dalle affermazioni di Castiglione stesso, come mai sono state diffuse dalla Procura della Repubblica di Roma? Un motivo ci sarà, perché è vietato riportare intercettazioni non pertinenti al caso. Ci siamo solo limitati ad analizzare, criticare, interpretare e di seguito fare capire alla gente ciò che era scritto nelle intercettazioni, nelle ordinanze, che la procura ha esternato e non noi nel momento del blitz romano, ove CARA-MINEO veniva disegnato, da quanto si apprende dai colloqui dei criminal-protagonisti, come la ricca sorgente più importante per i loro loschi affari. Era proprio lì che iniziava il business che rendeva più della droga. Stucchevole affermare che facciamo disinformazione, basata però, guarda caso, su atti ufficiali della magistratura e che per tali notizie che riportiamo siamo giornalai delinquenti. Sarebbe più comoda certamente l’informazione di regime, per lui, quella ossequiante verso il potere. Ma poi non è solo la stampa locale che si occupa del CARA di Mineo e di Castiglione. In un recente nostro articolo abbiamo riportato, con nostra analisi, un approfondito editoriale del Sole 24 Ore. Ma anche il Corriere della Sera, La Stampa, Repubblica, il Messaggero, il Fatto Quotidiano si sono interessati di Giuseppe Castiglione ed hanno scritto tutti le cose che noi locali cerchiamo di meglio spiegare, a prova di cretino. Per non parlare poi delle interrogazioni parlamentari che hanno proprio lui e i suoi danti causa per oggetto. Tutto un complotto della stampa? Ridicolo fare capire che sia così. Come è ridicola l’affermazione che il 40% dei voti alle elezioni presi a Mineo dal NCD sia una polemica sterile. Come affermare che il consenso drogato dal bisogno di lavoro, risolto con l’assunzione al CARA, sia uno scambio legittimo. Probabilmente Castiglione non avrà agito personalmente, questo lo crediamo possibile. Bisognerebbe capire invece chi siano state le lunghe mani che hanno fatto fare le assunzioni del personale, “imposto” forniture, affidato incarichi. Insomma chi sono i FACILITATORI locali, cerniere tra politica e affari, che hanno agito? Oltre Odevain, intendiamoci, nominato due volte, in funzioni diverse, proprio da Castiglione. Quell’Odevain che, oltre a tutto il resto, faceva anche vincere le gare, forse, con qualche complicità locale essendo lui venuto “dal continente”, bagaglio a seguito. Perché tutte le strade di responsabilità di politica gestionale conducono verso il Nuovo Centrodestra, partito di Alfano, ministro dell’Interno? O a Comunione e Liberazione del ministro Lupi? Perché invece di citare l’appello della chiesa e la missione umanitaria interiore che ha esercitato, non ci spiega Castiglione come ha conosciuto il presunto criminale Odevain e chi glielo ha “consigliato”? Oppure lo ha trovato sulle Pagine Gialle alla voce polizia provinciale di Roma? Perché non ci racconta la famigerata cena con lo stesso Odevain, quali argomenti affrontati, ma soprattutto chi era il convitato di pietra che avrebbe dovuto occupare la sedia vuota destinata al futuro vincitore del terzo appalto milionario per la gestione del CARA di Mineo? Questi gli argomenti che vogliamo che chiarisca, ma che invece in tutti gli interventi che fa non sfiora nemmeno? Ora può essere che tutti questi loschi personaggi millantassero rapporti con le istituzioni? Anche se poi i risultati delle previsioni che facevano arrivavano regolarmente? Può essere verosimile l’affermazione che i politici e/o gli imprenditori, ai vari livelli di responsabilità, amministrassero il centro non sapendo nulla di ciò che accadeva? Neanche noi eterni Peter Pan che non dubitiamo delle favole, possiamo credere a questa raccontata da Castiglione nel video allegato, troppo inverosimile, ci sembra più una difesa d’ufficio necessaria, ma mal posta. Potrebbe Castiglione, però, essere una vittima del mondo di mezzo e del mondo di sopra e che ha dovuto eseguire ordini che provenivano proprio dall’alto, da Roma Capitale per intenderci. Noi pensiamo che tutta la vicenda non finisca bene per chi è stato dentro questo sistema risultato poi delinquenziale: Mafia Capitale e… calatina. Il tempo darà ragione a noi disinformatori o a Castiglione offeso e rammaricato, adesso, ma non fino a qualche mese fa. CHI E’ CAUSA DEL SUO MAL PIANGA SE STESSO, invece di diffamare e denigrare gli operatori dell’informazione.

Aggiungi commento
IL FATTO
14/11/2018 23:52
LA LEGHISTA PUCCIARELLI E' LA VOLPE A GUARDIA DEL POLLAIO
13/11/2018 11:09
Putt@ne e sciacalli? Certo, ma senti chi parla. L'approfondimento
12/11/2018 11:13
CONTENTI ESSERE PUTTANE E SCIACALLI
08/11/2018 9:48
ORRORE: Casalino, la voce dei cinquestelle: "Anziani e ragazzi down mi fanno schifo". VIDEO
02/11/2018 17:43
PIU' SICUREZZA E MENO LIBERTA'?
29/10/2018 19:48
NO-TAP, IL POVERO CONTE FA DA PARAFULMINE AL MOVIMENTO 5.....
28/10/2018 14:18
Imbroglio Tap, bruciate bandiere, tessere elettorali e fotografie dei politici del M5S
27/10/2018 20:00
M5S: PROMESSE TRADITE E TANTE BUGIE
23/10/2018 21:29
PATERNO', FUGA DEL SEGRETARIO E COMISO SI SPOSTO' A PALERMO
19/10/2018 14:00
LA SICILIA CHE FUNZIONA. "SALVARE UNA VITA? CE L'HAI NEL SANGUE". QUESTI I GIOVANI CHE DANNO SPERANZA AL NOSTRO FUTURO.
19/10/2018 11:29
IL DECRETO NON E' TAROCCATO. TAROCCATA E' LA VERSIONE DI DI MAIO. LA GUERRA DEI DUE CONDONI, FISCO E ISCHIA (M5S)
18/10/2018 17:41
ARRIVA LA BORDATA DI SALVINI A DI MAIO: "IL DECRETO NON CAMBIA, E' QUELLO CHE ABBIAMO VOTATO TUTTI"
18/10/2018 12:47
LA MANINA NON C'E', IL FACIMME AMMUINA DI DI MAIO E LA DENUNCIA LA PRESENTA IL PD
18/10/2018 1:32
LE BUFALE DEL GOVERNO PER LE PROMESSE ELUSE, MA CHE GELIDA MANINA...E' TUTTO UN COMPLOTTO !!!
13/10/2018 12:58
Studenti in piazza, bruciati manichini. Salvini: «Gesto schifoso». Di Maio: «Parliamo». Visoni diverse del mondo
13/10/2018 12:27
SALOTTI ROMANI E FESTE BIPARTIZAN, NUNZIA DE GIROLAMO, FRANCESCO BOCCIA E MATTEO SALVINI
Altre news
OLTRE LA PRIMA PAGINA
01/11/2018 1:36
L'ALBUM DELLA RETORICA GIALLO-VERDE
30/10/2018 11:35
BENVENUTI AL GOVERNO, M5S IDEALI TRADITI E DURA REALTA'.
29/10/2018 19:48
NO-TAP, IL POVERO CONTE FA DA PARAFULMINE AL MOVIMENTO 5.....
29/10/2018 10:06
PROMESSE MANACATE? SARA' COLPA DELLA SPECTRE, DEGLI ALIENI E DELLE SCIE CHIMICHE
28/10/2018 14:18
Imbroglio Tap, bruciate bandiere, tessere elettorali e fotografie dei politici del M5S
27/10/2018 21:32
IL NEMICO SBAGLIATO, ops ...anche Travaglio bacchetta Di Maio e il M5S.
27/10/2018 20:00
M5S: PROMESSE TRADITE E TANTE BUGIE
27/10/2018 14:48
Corona, Ferragni o Fedez eroi della decadenza sociale
26/10/2018 12:11
IL BELPAESE: «L' Italia è un paese di merda, voglio tornare in Nigeria»
23/10/2018 21:29
PATERNO', FUGA DEL SEGRETARIO E COMISO SI SPOSTO' A PALERMO
23/10/2018 11:56
I soldi dei leghisti nascosti in Lussemburgo
23/10/2018 0:39
JUVENTUS, ULTRA', NDRANGHETA. NUOVO SCANDALO BINACONERO
20/10/2018 19:58
Accordo su pace fiscale? Vince Di Maio: via condono
19/10/2018 14:00
LA SICILIA CHE FUNZIONA. "SALVARE UNA VITA? CE L'HAI NEL SANGUE". QUESTI I GIOVANI CHE DANNO SPERANZA AL NOSTRO FUTURO.
19/10/2018 13:52
I Mercatini d’Autunno a Ragalna fra prelibatezze dell’Etna a km0, street food, menù a tema, artigianato e folclore
19/10/2018 11:29
IL DECRETO NON E' TAROCCATO. TAROCCATA E' LA VERSIONE DI DI MAIO. LA GUERRA DEI DUE CONDONI, FISCO E ISCHIA (M5S)
18/10/2018 17:41
ARRIVA LA BORDATA DI SALVINI A DI MAIO: "IL DECRETO NON CAMBIA, E' QUELLO CHE ABBIAMO VOTATO TUTTI"
18/10/2018 12:47
LA MANINA NON C'E', IL FACIMME AMMUINA DI DI MAIO E LA DENUNCIA LA PRESENTA IL PD
18/10/2018 1:32
LE BUFALE DEL GOVERNO PER LE PROMESSE ELUSE, MA CHE GELIDA MANINA...E' TUTTO UN COMPLOTTO !!!
17/10/2018 0:24
LA VERA PARTITA SI CHIAMA EUROPA. L'analisi sulla Nazione di Polibio, M5S, Lega , PD e Forza Italia. L'intervista
13/10/2018 13:21
Musumeci a tutto campo: "Alcuni funzionari regionali sono criminali", continuando con Crocetta e il M5S
13/10/2018 12:58
Studenti in piazza, bruciati manichini. Salvini: «Gesto schifoso». Di Maio: «Parliamo». Visoni diverse del mondo
13/10/2018 12:27
SALOTTI ROMANI E FESTE BIPARTIZAN, NUNZIA DE GIROLAMO, FRANCESCO BOCCIA E MATTEO SALVINI
12/10/2018 15:58
DA BALLACAFE' A NAPULE E' SENZA NEMICI GOVERNO NON C'E'
12/10/2018 1:32
Matteo Salvini e Luigi Di Maio, "Sono dei kamikaze", si sfoga Giorgetti. Il retroscena di Augusto Minzolini
12/10/2018 1:23
E se tornasse il Re? Emanuele Filiberto: “Gli italiani vogliono un re e la monarchia, potrei fondare un partito”
12/10/2018 1:18
"La storia insegna che l'esercizio del potere può provocare il rischio di fare inebriare". La lectio magistralis di Mattarella
11/10/2018 15:11
ADDIO FORZA ITALIA? PRESENTATA OGGI ALLA CAMERA LA CORRENTE FORZA SALVINI
11/10/2018 11:50
IN SICILIA APERTA LA CACCIA AL MASSONE. D'URSO: «ENZO BIANCO...IN UNA LOGGIA INGLESE»
11/10/2018 11:04
L'eurodeputata Daniela Aiuto lascia il M5S: «La Casaleggio decide tutto». L'intervista
10/10/2018 19:22
Salvini: "Mi paragonano al duce ma non arretro"
10/10/2018 14:05
2022 anno del disastro italiano. "La zia Irene e l'anarchico Tresca" romanzo E. Deaglio, paradosso e ironia con la storia che viviamo.
10/10/2018 3:47
ET VOILA' IL TONITUNNEL, PIU' CHE UN GOVERNO CI SEMBRA ZELIG
09/10/2018 14:29
PRIMA I CONGIUNTIVI POI LA GEOGRAFIA POI LA COMPETENZA, E LA CULTURA DIVENTA COMPLOTTO
09/10/2018 1:54
Premier Conte, this is the question to be or not to be? The self made fake?
08/10/2018 19:55
ISTANTANEA: MANOVRA DEL POPOLO E SPREAD, LA SPIEGHIAMO A PROVA DI CRETINO
07/10/2018 12:50
LABORATORIO SICILIA, IL CORAGGIO DI FARAONE
07/10/2018 2:25
SCOOP: MICCICHE' LUCIDISSIMO TRACCIA LA LINEA, UNA GRANDE ALLEANZA ANTIPOPULISTA NON E' UTOPIA, ASSE CON FARAONE
06/10/2018 22:32
ADESSO BASTA DI MAIO LE LIBERTA' COSTITUZIONALI NON SI TOCCANO
06/10/2018 1:38
Il dibattito sul DEF come ha influito sui consensi dei partiti? Analisi dei sondaggi
05/10/2018 12:18
POVERA ITALIA...L'UNICA OPPOSIZIONE È IL TEMPO ? ESCLUSIVA INTERVISTA A POLIBIO.
04/10/2018 12:02
RIGORE E' QUANDO FISCHIA ARBITRO, IL DUELLO SALVIVI-DI MAIO SULLE RISORSE CHE NON CI SONO PER TUTTO
03/10/2018 12:07
QUANDO LA REALTA' SUPERA LA FANTASIA MITRA E MOSCHETTO, PENTASTELLATO PERFETTO
02/10/2018 21:51
Riace, un “arresto politico” che segue a una vera e propria persecuzione...ma non è una novità in Italia
02/10/2018 13:54
SPREAD E TROIKA, LO SCENARIO HORROR
30/09/2018 19:08
CROZZA DI MAIO E TONINELLI - COSA SUCCEDE?
28/09/2018 21:00
NON SI PUO' ABOLIRE LA POVERTA' SE I CONTI NON TORNANO. FACCIAMO IL CONTO DELLA SERVA
28/09/2018 16:48
MUGHINI: SONO AFFASCINATO DALLO SGUARDO DI LUIGI DI MAIO, MEDIOCRITA' E OSTINAZIONE. I BIMBOMINKIA
27/09/2018 23:15
ABOLITA LA POVERTA' PER DECRETO. TRIA CEDE A DI MAIO E SALVINI. APPROVATA LA MANOVRA
27/09/2018 15:01
ATTACCO PENTASTELLATO AL CSM DOPO ELEZIONE ERMINI. GRAVI DICHIARAZIONI DI MAIO E BONAFEDE