Controriforma autoritaria della giustizia penale: l’Unione delibera l’astensione dalle udienze
09/11/2018 0:23

No alla controriforma della giustizia penale. Dal 20 al 23 novembre astensione dei penalisti italiani in difesa della Costituzione. Il 23 novembre una grande manifestazione nazionale a Roma per affermare e difendere l'idea liberale e costituzionale della giustizia penale.

GIUNTA DELL’UNIONE DELLE CAMERE PENALI ITALIANE

Delibera dell’8 novembre 2018

I PENALISTI ITALIANI PROMUOVONO LA MOBILITAZIONE DELLA COMUNITA’ DEI GIURISTI IN DIFESA DELLA COSTITUZIONE.

GIUSTO PROCESSO, TERZIETA’ DEL GIUDICE, RAGIONEVOLE DURATA DEI PROCESSI, PRESUNZIONE DI NON COLPEVOLEZZA, LIBERTA’ PERSONALE, FUNZIONE RIEDUCATIVA DELLA PENA: QUESTE LE RISPOSTE AI PROGETTI DI CONTRORIFORMA DELLA GIUSTIZIA PENALE.

PROCLAMATA L’ASTENSIONE DALLE UDIENZE PER I GIORNI 20, 21, 22 E 23 NOVEMBRE 2018

Pesanti nubi si addensano intorno al sistema penale del nostro Paese. Com’era prevedibile la connotazione populista dell’attuale maggioranza di Governo sta determinando l’adozione da parte delle forze politiche che la compongono di sciagurate iniziative destinate ad incidere sui meccanismi della giustizia penale.

La maggioranza parlamentare si sta attrezzando per una accelerazione che conduca in tempi rapidissimi alla approvazione del Disegno di Legge in materia di “Misure di contrasto dei reati contro la P.A.” attualmente all’esame delle Commissioni Giustizia e Affari costituzionali della Camera dei Deputati.

È in relazione a tale Disegno di Legge che, come noto, è stato presentato l’emendamento governativo per l’abolizione della prescrizione dopo la sentenza di primo grado.

In questi giorni è stata incessante l’iniziativa dei penalisti italiani per denunziare sia la gravità del progetto sia lo strumento individuato.

L’Unione delle Camere Penali si è resa protagonista di una campagna di denuncia del tentativo di colpo di mano di procedere con un emendamento alla sostanziale soppressione di un istituto di garanzia.

La prescrizione nel nostro ordinamento è chiamata tra l’altro a svolgere la funzione di presidio del principio costituzionale della ragionevole durata del processo. Soppresso tale equilibratore il tempo dell’accertamento diviene infinito, definitivamente trasformandosi il processo stesso in pena, con evidenti ricadute sulla stabilità dei rapporti giuridici.

Nella scorsa legislatura è già intervenuta la riforma della prescrizione –avversata dagli avvocati penalisti – che, concedendo un allungamento del tempo necessario a prescrivere per le fasi delle impugnazioni, ha già determinato l’inaccettabile procrastinarsi del processo penale.

Nel nuovo progetto addirittura non si distingue tra sentenza di condanna o di assoluzione, così determinando incertezza anche nella condizione di chi sia stato assolto dal primo Giudice.

Va poi ricordato che una mano tecnica si è inserita nella stesura della proposta ripristinando la disciplina prevista dal codice Rocco in materia di continuazione allungando, anche per questa via, i termini prescrizionali.

Intorno all’iniziativa dell’Unione si sono coagulate prese di posizione di autorevolissimi esponenti dell’Accademia e di quella parte della Magistratura che ha a cuore i principi del giusto processo.

Le forze di Governo stanno tuttavia dimostrando di voler pervicacemente perseguire, attraverso l’adozione di ulteriori iniziative parlamentari, l’obiettivo della abrogazione della prescrizione, addirittura iscrivendola in una minacciosa prospettiva di generale riforma del processo, le cui premesse sloganistiche sono già sufficienti a dare il segno di una dissennata deriva giustizialista e populista. E ciò senza alcun confronto con la comunità dei giuristi che nel suo insieme ha espresso la contrarietà a tale modo di operare.

D’altro canto, i primi interventi legislativi in tema di giustizia penale non lasciano adito a dubbi.

Sul merito del Disegno di Legge per la repressione dei reati contro la P.A., l’Unione ha già avuto modo di segnalarne incongruenza ed inutilità. Le specifiche norme si distinguono per la loro incompatibilità con il dettato costituzionale. L’armamentario è quello dell’inasprimento delle pene principali, della previsione di pene accessorie perpetue, addirittura in grado di sopravvivere alla riabilitazione.

Il Progetto introduce di fatto l’inquietante figura dell’agente infiltrato, attraverso la scorciatoia della speciale causa di non punibilità per l’autore del reato il quale non solo si manifesti ma consenta la individuazione, anche con collaborazione investigativa, dei correi. L’idea di fondo della riforma -inaccettabile per uno Stato democratico-  è che l’organizzazione della Pubblica Amministrazione meriti di essere trattata come un fenomeno di criminalità organizzata, con ulteriore aggravio delle procedure anziché la previsione della loro semplificazione.  

La condizione del carcere sorregge poi il percorso di espiazione essendo reso assai più difficile l’accesso alle misure alternative quali l’affidamento in prova. La confisca sopravvive alla prescrizione.

Se così alla Camera, il Senato della Repubblica si sta distinguendo quale fucina dei propositi giustizialisti della maggioranza parlamentare. È di recente intervenuta l’approvazione del Disegno di Legge in materia di legittima difesa modificando la struttura della scriminante in modo tale da prevedere (peraltro illusoriamente) la limitazione dello spazio per la doverosa valutazione da parte del Giudice delle condizioni per la sussistenza del presupposto della proporzione tra la difesa e l’offesa, così evocandosi la legittimità di forme di giustizia privata.

Approvata dal Senato è anche la Legge di modifica del giudizio abbreviato.

L’analisi specifica dei sei articoli porta semplicemente a segnalare come non sia più prevista la possibilità di definire il procedimento nelle forme del giudizio abbreviato per i reati puniti con l’ergastolo, la previsione di meccanismi di recupero della diminuente qualora l’imputato chieda il giudizio speciale ora per allora nella speranza di una diversa qualificazione del fatto, la competenza della Corte di Assise - dunque anche con la componente dei Giudici popolari -  per la celebrazione del rito abbreviato per i reati di riferimento.

Il Disegno di Legge interviene poi con una modifica della parte generale del codice penale, inserendo la limitazione dei meccanismi di prevalenza ed equivalenza nell’attività di bilanciamento delle aggravanti speciali.

Tale intervento è destinato a ridisegnare il senso e il ruolo dei riti speciali.

È ben nota la natura di stampo inquisitorio del giudizio abbreviato, tollerata dal sistema solo per la sua portata deflattiva alla quale necessariamente si accompagna l’aspetto premiale.

L’intervento odierno cambia la prospettiva, mortificando il presupposto della deflazione, in aperta contraddizione con le sbandierate intenzioni di velocizzazione del processo penale, impedendo il rito proprio per quei reati ai quali è associata la tremenda sanzione dell’ergastolo.

Quanto all’intervento sul meccanismo di bilanciamento attenuanti-aggravanti la maggioranza parlamentare ha inteso intervenire nella regolamentazione del concorso eterogeneo di circostanze senza tener conto delle chiare indicazioni della Corte Costituzionale che ha già avuto modo di pronunciarsi sulla illegittimità di simili previsioni.

Si tratta insomma, all’evidenza, di una riforma che tende ancora una volta ad individuare nel processo uno strumento di vendetta sociale.

Ed infine, il Senato della Repubblica ha appena approvato il c.d. “Decreto sicurezza”. Il ricorso al voto di fiducia ha impedito la discussione e gli approfondimenti proposti, per il tramite degli emendamenti, di una legge destinata ad incidere profondamente nelle delicatissime materie di intervento. 

La svolta autoritaria prevede l’abolizione della protezione umanitaria, individuando pochi casi che consentono il rilascio del titolo di soggiorno. La misura, nella sua burocratica semplificazione, è certamente destinata ad alimentare il fenomeno di clandestinità.

Contraria al dettato costituzionale e ai principi fondamentali in materia di libertà personale è la previsione del trattenimento delle persone prima in strutture temporanee per l’accertamento della loro identità e poi nei c.d. centri di permanenza per il rimpatrio, misura restrittiva prolungata fino a sei mesi. Si tratta di una pena senza delitto che per di più si consuma in condizioni inumane e degradanti, tale essendo la realtà dei centri di permanenza.

I capi della maggioranza di Governo continuano ad annunciare ulteriori riforme del diritto processuale penale, prospettando soluzioni la cui vaghezza si accompagna alla volontà di restringere garanzie e diritti della difesa.

Vi è nei penalisti italiani grande preoccupazione per tali ipotesi di riforma e per gli immaginati scenari che mirano a sottrarre pezzi di libertà e di garanzie di ciascuna persona e prefigurano la autoritaria involuzione delle leggi penali; ma vi è anche forte determinazione nel respingere un così imponente attacco ai principi del diritto penale liberale e del giusto processo.

L’Unione delle Camere Penali ha dimostrato con la mobilitazione di questi giorni che unità di intenti e determinazione nell’iniziativa sono in grado di richiamare l’attenzione della pubblica opinione sulla reale portata di questi scomposti interventi di riforma della giustizia penale, determinando contraddizioni e ripensamenti nella stessa maggioranza di governo che ha dovuto infine differire di un anno l’entrata in vigore di quello scellerato emendamento sulla prescrizione dei reati.

Solo un percorso di confronto, di partecipazione, di verifica tecnica che parta dalla dichiarata condivisione dei principi costituzionali di garanzia e di libertà – confronto al quale l’Unione è disponibile – può e deve caratterizzare le riforme in materia penale. A tutto ciò, all’evidenza, intende sottrarsi l’attuale maggioranza politica.

L’Unione delle Camere Penali ritiene necessario procedere a una forma di protesta più radicale al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica, tutte le sedi di giurisdizione, le istituzioni parlamentari e governative sulla grave situazione di pregiudizio per le libertà individuali, denunziando la svolta illiberale che si intende imprimere al processo penale.

Così evidenziato il chiarissimo segno autoritario delle iniziative legislative qui esaminate, l’U.C.P.I. chiama a raccolta, nell’ambito delle proprie manifestazioni, l’Avvocatura tutta, l’Accademia, la Magistratura, le rappresentanze delle forze politiche parlamentari, per sviluppare il confronto sulla gravità della situazione venutasi a determinare e per costruire una nuova comunicazione sociale fondata sulle idee di un diritto penale non vendicativo e sui principi del giusto processo.

Processo e democrazia sono nati insieme, smantellare l’uno significa demolire l’altra.

Tutto quanto sopra premesso e considerato, la Giunta dell’Unione delle Camere Penali Italiane

DELIBERA

secondo le vigenti regole di autoregolamentazione, nel rispetto della sentenza della Corte Costituzionale n. 180 del 2018  e dunque con esclusione dei processi con imputati detenuti in custodia cautelare, l’astensione dalle udienze e da ogni attività giudiziaria nel settore penale nei giorni 20, 21, 22 e 23 novembre 2018, (esclusi i circondari di Salerno e Trieste interessati da astensioni indette dalle Camere Penali territoriali con delibere rispettivamente 24 ottobre 2018 e del 23 ottobre 2018);

CONVOCA

in Roma per il giorno 23 novembre 2018, con modalità che saranno tempestivamente rese note, una manifestazione nazionale in difesa dei valori costituzionali richiamati in delibera;

INVITA

le Camere Penali territoriali ad organizzare nei precedenti giorni di astensione iniziative locali ed eventi sui temi oggetto della presente delibera;

DISPONE

la trasmissione della presente delibera al Presidente della Repubblica, ai Presidenti della Camera e del Senato, al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro della Giustizia, ai Capi degli Uffici giudiziari.

Roma, 8 novembre 2018

Il Presidente dell'Unione delle Camere Penali Italiane

Avv. Gian Domenico Caiazza

Il Segretario dell'Unione delle Camere Penali Italiane

Avv. Eriberto Rosso 

Aggiungi commento
IL RETROSCENA
23/05/2020 23:13
GIORNALISTI E TOGHE, “COMPARI DI MERENDE”
23/05/2020 12:34
MALASANITÀ - DAMIANI: "SONO CROCETTA E ARMAO I NOSTRI OPPOSITORI"
23/05/2020 12:28
L'ITALIA DI MAGISTRATOPOLI E GIORNALISTOPOLI
28/12/2019 19:44
E QUINDI USCIMMO A RIVEDER LE⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ (in polvere)
15/10/2019 20:26
CATALOGNA: DEMOCRAZIA STUPRATA, SIAMO TUTTI CATALANI
10/10/2019 9:19
Anche il Colle molla il premier? Il sospetto: servizi segreti, la trappola americana. "Conte ha venduto Salvini". Tutto torna
09/10/2019 17:12
DISSESTO M5S. QUA CROLLA TUTTO
06/10/2019 10:46
IL BIS-CONTE GIUSEPPI 007 IN QUANTUM OF SOLANGE. E' LINK CAMPUS LA SCUOLA DI SPIE?
02/10/2019 17:58
Pd e Cinque Stelle: come la mettiamo con quegli insulti? | VIDEO - Le Iene
30/09/2019 9:38
Fallisce il vertice notturno di governo: il patto Renzi-Di Maio?
29/09/2019 11:27
GLI INTERESSI DI CASALEGGIO DALL'ONU AL CONTANTE ...E OLTRE. IL VIDEO RIVELAZIONE
28/09/2019 10:00
🔴 CANCELLERI - THE FAMILY SICILY CONNECTION. MA IL "PALAZZO" E' COSA LORO?
26/09/2019 9:23
VERSO L'ESTINZIONE, Di Maio e Spadafora «piccoli democristiani campani, stanno liquidando il Movimento» (cit.)
24/09/2019 16:41
Parliamo delle vicende personali di Conte. Salvini: «Ombre e conflitti di interesse»
24/09/2019 12:07
STRACCIATO L'ATTO DI NASCITA DEL PD?
22/09/2019 18:22
EVIDENTE LA CRISI DEL M5S. DOPO DI BATTISTA LA LEZZI VS. PENTAPIDIOTI
Altre news
OLTRE LA PRIMA PAGINA
28/10/2019 10:49
🔴 UMBRIA L'OHIO D'ITALIA
15/10/2019 20:26
CATALOGNA: DEMOCRAZIA STUPRATA, SIAMO TUTTI CATALANI
13/10/2019 22:32
La Iena Filippo Roma: "Un vero e proprio tentativo di linciaggio" dal M5S
13/10/2019 10:39
GRILLO: "BASTA ONESTA' ONESTA' E PIANGERE SUL PD. VAFFA A VOI QUESTA VOLTA".
10/10/2019 21:49
🔴 HANNO VINTO I POTERI FORTI, BANCHE E BANCHIERI A DANNO DEL POPOLO
10/10/2019 9:19
Anche il Colle molla il premier? Il sospetto: servizi segreti, la trappola americana. "Conte ha venduto Salvini". Tutto torna
09/10/2019 17:12
DISSESTO M5S. QUA CROLLA TUTTO
08/10/2019 12:04
DIAMOCI UN TAGLIO. NASCERA' LA SUPERCASTA?
06/10/2019 10:46
IL BIS-CONTE GIUSEPPI 007 IN QUANTUM OF SOLANGE. E' LINK CAMPUS LA SCUOLA DI SPIE?
05/10/2019 11:09
'M5s ha rinunciato ai suoi valori', da dissidenti ecco la 'Carta di Firenze'
04/10/2019 13:33
10 ANNI M5S: GRILLO INNEGGIA AL PD, MA IN CONTRAPPOSIZIONE NASCE CARTADIFIRENZE
04/10/2019 10:30
🔴 LA MAGGIORANZA GIALLO-VERDE E' UN SUK... E OGGI ARRIVA UN SILURO
02/10/2019 17:58
Pd e Cinque Stelle: come la mettiamo con quegli insulti? | VIDEO - Le Iene
02/10/2019 13:29
🤩 GIORNALISTI DISPERATI PER L'ASSENZA DI TONINELLI, MA DOPO TONINELLI ARRIVA FIORAMONTI, MA DOVE LI PESCANO?
01/10/2019 20:52
LA MORTE DEL M5S E' CASALEGGIO, LO SPIEGA BIONDI
30/09/2019 12:18
GILETTI-CROCETTA, GLI SMEMORATI DI NON E' L'ARENA
30/09/2019 9:38
Fallisce il vertice notturno di governo: il patto Renzi-Di Maio?
29/09/2019 21:00
Priolo Gargallo, il sindaco Pippo Gianni: "destinare ai comuni della zona industriale l’1% del prelievo fiscale"
29/09/2019 11:27
GLI INTERESSI DI CASALEGGIO DALL'ONU AL CONTANTE ...E OLTRE. IL VIDEO RIVELAZIONE
28/09/2019 10:00
🔴 CANCELLERI - THE FAMILY SICILY CONNECTION. MA IL "PALAZZO" E' COSA LORO?
27/09/2019 21:00
MISTERBIANCO SCIOLTO PER MAFIA. ORA LA CACCIA AI COMPLICI DELLA POLITICA
26/09/2019 16:19
Tre milioni di euro in pranzi e cene, 10 milioni per gli alloggi. Altro che rimborsi dei parlamentari 5 Stelle
26/09/2019 14:19
CHI MANOVRA GRETA E CHI PAGA L'ALBARADAM? IL VIDEO
26/09/2019 11:08
IL TG INFONEWS
26/09/2019 11:08
IL TG INFONEWS
26/09/2019 9:23
VERSO L'ESTINZIONE, Di Maio e Spadafora «piccoli democristiani campani, stanno liquidando il Movimento» (cit.)
25/09/2019 9:20
IL TG INFONEWS
24/09/2019 16:41
Parliamo delle vicende personali di Conte. Salvini: «Ombre e conflitti di interesse»
24/09/2019 12:07
STRACCIATO L'ATTO DI NASCITA DEL PD?
24/09/2019 11:49
IL TG INFONEWS
22/09/2019 18:22
EVIDENTE LA CRISI DEL M5S. DOPO DI BATTISTA LA LEZZI VS. PENTAPIDIOTI
21/09/2019 10:38
UMBRIA: IL VIETNAM DELLA MAGGIORANZA GIALLO-ROSSA. L'ANALISI DI BECCHI
20/09/2019 10:48
TIRA PIU' UN PELO DI .... PASCALE, CARFAGNA, BOSCHI. IL FUTURO DI F.I. IN MORTE DEL CDX
19/09/2019 17:40
BEA LORENZIN NON CI RESTA CHE RIDERE
19/09/2019 17:27
IL TG INFONEWS
19/09/2019 14:20
Fisco, Alessandro Pagano (Lega): presentata risoluzione per bloccare Iva retroattiva a scuoleguida
19/09/2019 12:46
I BLA BLA DI DI BATTISTA, MA LE CHIACCHIERE STANNO A ZERO. LA REALTA': M5S E PD SONO ALLEATI
18/09/2019 19:55
«ITALIA VIVA STORY» RETROSCENA, PROSPETTIVE E ROAD MAP
18/09/2019 18:01
Fabio La Ferla, presidente dell’Organizzazione Siciliana Ambientale, fa sul serio
18/09/2019 17:49
IL TG INFONEWS
17/09/2019 18:34
LA STRATEGIA DI MATTEO RENZI
17/09/2019 8:42
RENZI SI PRENDE IL GOVERNO
16/09/2019 19:00
IL TG INFONEWS
16/09/2019 14:47
GRILLO E IL RICOLLOCAMENTO POLITICO DEL M5S
16/09/2019 9:38
SI CHIAMERA' ITALIA DEMOCRATICA O DEL SI. RENZI GIOCA DI FINO
15/09/2019 17:00
PD-M5S UMBRIA, GRILLINI DELUSI BERSAGLIANO DI MAIO SU FB: “PAGLIACCIO”
14/09/2019 18:31
LA MAFIA VERA DI CUI NON S’HA DA PARLARE: “IL SISTEMA MONTANTE” DI SALVATORE PETROTTO
13/09/2019 18:28
M5S L'ORGIA DEL POTERE DELL'UNO VALE CINQUE. LA GRANA SOTTOSEGRETARI
13/09/2019 17:06
IL TG INFONEWS
12/09/2019 22:55
Di Battista rompe il silenzio: «Il PD è il garante del sistema. Non crediate che Renzi si sia convertito sulla via di Damasco»
12/09/2019 16:23
IL TG INFONEWS
12/09/2019 9:09
IN MORTE DEL MOVIMENTO 5S E IL FURTO DI DEMOCRAZIA
11/09/2019 18:56
IL TG INFONEWS
11/09/2019 11:46
M5S DA ANTICASTA ALLA CASTA. STORIA DI UNA RIVOLUZIONE MANCATA
10/09/2019 15:52
🔴 MASTELLA: «Per trasformismo Conte ha superato me e Agostino Depretis, così si sposta la "munnizza" da destra a sinistra»
10/09/2019 15:17
IL TG DI INFONEWS
09/09/2019 16:23
JACOPONI: DA MAI COL PD AL GOVERNO. L'INQUETIANTE SVOLTA DI CASALEGGIO
09/09/2019 15:26
IL TG DI INFONEWS
09/09/2019 13:37
L'OMOLOGAZIONE DEL M5S AL PD CONTINUA CON LE REGOLE DEL CAMALE-CONTE
07/09/2019 20:40
infoGrafica L'APPROFONDIMENTO
06/09/2019 12:10
PER DI MAIO GENTILONI PASSA DALL'ALTO TRADIMENTO ALLA NOMINA A COMMISSARIO UE
06/09/2019 8:51
ALTERCO DIBBA-SPERANZA, OGGI SPERANZA E' MINISTRO PD-M5S-LEU
03/09/2019 11:13
POLIBIO: RETROSCENA DI UNA CRISI
02/09/2019 17:55
L'alleanza col PD fa male al M5s che crolla sotto il 15%. Sondaggio Winpoll per il Sole 24 Ore.
02/09/2019 14:30
Rousseau inviolabile? Ecco come “bucarlo”.
02/09/2019 11:39
Siracusa: Nasi elettronici, "Occorre fare di più”
01/09/2019 17:23
DI MAIO/CASALEGGIO VS. GRILLO/FICO. FINE DEL M5S? Jacoponi ci svela i retroscena
31/08/2019 16:42
BISCONTE UNA GUERRA TRA BANDE. ECCO LA MAPPA
31/08/2019 10:36
LA FINE DELLA CACCIA NEL REGNO DELLE DUE SICILIE
30/08/2019 17:51
🔴DI MAIO SPARIGLIA. LE REAZIONI PD, E IL M5S RADDOPPIA
30/08/2019 9:22
L’IRRESISTIBILE ASCESA DEL CONTE ZELIG. LIBRO-BOMBA “L’ESECUZIONE” DI JACOPO IACOBONI…
29/08/2019 17:19
GIANLUIGI PARAGONE DALLE ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ ALL'OSCAR. IL VIDEO IMPERDIBILE
28/08/2019 20:35
APPROFONDIAMO - BEPPE GRILLO: «MINISTRI FUORI DALLA POLITICA»
28/08/2019 11:45
LA DISPERAZIONE DI DI MAIO E LA DIASPORA SU ROUSSEAU. “To be, or not to be, that is the question”
27/08/2019 17:21
Ho incontrato Dio - di Beppe Grillo (Mosè)
27/08/2019 13:40
UN GOVERNO NATO MORTO CHE QUALCUNO NON VUOLE
26/08/2019 18:15
RENZI QUIERE MORIR MATANDO
26/08/2019 9:41
I GRILLINI DOVEVANO CAMBIARE L'ITALIA, MA L'ITALIA HA CAMBIATO LORO, DA ANTICASTA A CASTA.
26/08/2019 2:37
ASSEDIO A ZINGARETTI. SE CEDE RENZI SI RIPRENDE IL PD. Di Alessandro De Angelis
25/08/2019 19:20
SCOOP ESCLUSIVO! IL MEDIATORE M5S-PD CI SVELA RISERVATAMENTE...
25/08/2019 10:43
IL POPOLO GRILLINO TERRORIZZA I VERTICI DEL M5S. E' GUERRA SU M5S-PD. I VIDEO
23/08/2019 18:26
M5S-PD: LE ASSOLUZIONI VARIABILI OVE CONVENGA. TAVERNA, DI MAIO, DISTEFANO E GRILLO
23/08/2019 10:51
DIARIO DELLA CRISI 3
22/08/2019 16:55
RETROSCENA BOOM! UN ANNO DI TRATTATIVE PER ARRIVARE AL GOVERNO M5S-RENZI
22/08/2019 0:31
«Il M5S accetta questi punti o fa saltare il banco e se ne prende la responsabilità». Intervista a Zingaretti
21/08/2019 17:13
DI MAIO, «MAI AL TAVOLO CON RENZI»... MA AL TELEFONO E DI NASCOSTO
21/08/2019 10:02
TEX PRENDE CONTE IL BARO LO IMMERGE NELLA PECE E LO RICOPRE DI PIUME
20/08/2019 10:03
ULTIME PRIMA DELLA PROVA DEL CONTE
19/08/2019 20:26
RETROSCENA CONFERMATO, LA NOSTRA ONOREVOLE FONTE GRILLINA SI LASCIA ANDARE. BONAFEDE RIDICOLIZZATO
19/08/2019 15:55
2013: LA VISIONE TRADITA DI GIANROBERTO CASALEGGIO. L'INTERVISTA VIDEO INTEGRALE
19/08/2019 11:41
CASALEGGIO: "SUBITO AL VOTO...MA MEGLIO NO DOPO AVER VISTO IL SONDAGGIO COMMISSIONATO
19/08/2019 9:09
ALLA CRISI, ALLA CRISI...VINCE LA SATIRA
18/08/2019 8:42
Con i grillini il Pd è finito. Renzi e Salvini, due facce della stessa crisi
17/08/2019 19:32
Emanuele Macaluso all'Huffpost: "Compagni, non abbiate paura del popolo"
17/08/2019 8:26
CAMPAGNA CIRCO ITALIA 1 "LA RACCOLTA"
15/08/2019 22:26
GIGGINO FA SCOPA MA NON BASTA. Piepoli: «Salvini al 40%, M5s resta al palo»
15/08/2019 19:00
Salvini parla di "ministri del Sì" e attende una chiamata da Di Maio. Cambio di rotta?
15/08/2019 9:22
Di Maio: “Mai più con la Lega. E con Renzi non si tratta”. M5S OVE CONVENGA. Il sentiment popolare
14/08/2019 9:50
De Micheli, vicesegretaria PD: «Immaginare un accordo col M5S è complicato. Non voteremo il taglia seggi»
14/08/2019 7:31
I FALSARI: LA FAVOLA DEL LUPO E DELL'AGNELLO
13/08/2019 13:09
Organizzazione Siciliana Ambientale - Generazione Futura, costituito un nuovo soggetto sociale
13/08/2019 10:53
M5S:LA SCATOLETTA DI TONNO E' STATA RICHIUSA. LA SINDROME DI STOCCOLMA DEL PD
13/08/2019 2:40
ARRIVA IL GOVERNISSIMO?
12/08/2019 22:24
PD-M5S-LEU L'ORGIA DEL POTERE
12/08/2019 12:41
l’Elevato Consigliere Supremo del M5S BEPPE GRILLO: "Volano gli avvoltoi". Così vaffanculizza Renzi
12/08/2019 10:16
IL GOVERNO DELLO #SCAMBIAMENTO* CONTE - SALVINI
11/08/2019 19:18
M5S: QUANDO IL PD ERA IL PARTITO DI BIBBIANO
11/08/2019 2:07
EUTANASIA DEL PD COL VIRUS M5S
10/08/2019 13:50
#MANDATOZERO PER TUTTI DEVOTI TUTTI. IL M5S DIVENTA CASTA
10/08/2019 12:23
CHI HA PAURA DELLE URNE?
10/08/2019 11:26
M5S: "SUBITO TAGLIO PARLAMENTARI". COSA NASCONE?
10/08/2019 10:24
PERCHE' INFOGRAFICA
09/08/2019 12:52
SONDAGGI: Ecco cosa accadrebbe se si votasse oggi „Ecco cosa accadrebbe se si votasse oggi
08/08/2019 19:43
SALVINI, DI MAIO, CONTE E...BERLUSCONI. INTERVISTA ESCLUSIVA A POLIBIO.
08/08/2019 10:34
DI MAIO ATTACK VS. SALVINI. JUST PUBLICITY
08/08/2019 0:13
SALVINI IPSE DIXIT
07/08/2019 16:46
MOZIONE TAV: MA AL SENATO VA IN SCENA ZELIG. I VIDEO IMPERDIBILI DEL CABARET
07/08/2019 12:00
FINITO MALE "LE COUPE DE THEATRE" NO TAV DEL M5S, NON HANNO SALVATO NÈ FACCIA E FORSE NÈ GOVERNO
07/08/2019 9:43
IN GINOCCHIO DA TE
07/08/2019 0:04
SALVINI "SVICOLONE" FUGGE ALLE SCOMODE DOMANDE
06/08/2019 10:06
PD: FARAONE, PUNTA AVANZATA DELLA «REVENGE» RENZIANA
05/08/2019 23:05
TONINELLI ci regala perle di diritto costituzionale, ma non è concentrato e...
05/08/2019 23:01
SIRACUSA, Al Temerite la Turandot di Giacomo Puccini. NESSUN DORMA,
05/08/2019 22:01
I DECRETO SICUREZZA È UNA QUESTIONE DI PANTALONI PER POLTRONE
05/08/2019 10:07
IL BUONGIORNO DEL MATTINO 5/8
04/08/2019 22:31
DI BATTISTA: LE GRAVISSIME DICHIARAZIONI SU SALVINI. PARLA ANCHE DI AFFARI E MAFIA.
04/08/2019 20:55
Carlo Nordio contro Alfonso Bonafede: "Riforma della giustizia obbrobrio, ai pm un potere mai visto"
04/08/2019 20:32
L'ESPERIMENTO GENETICO DEL M5S: L'ESTINZIONE
03/08/2019 22:57
SALVINI E QUELL'INSOPPORTABILE SUPERIORITÀ INTELLETTUALE DELLA SINISTRA
03/08/2019 13:02
GLI ITALIANI VOGLIONO ANDARE A VOTARE. I SONDAGGI
03/08/2019 10:21
INIZIA BENE LA GIORNATA CON L'ASSALTO NEO-NAZISTA
03/08/2019 1:45
Pescara, Rotondi "assaltato da fans Salvini" si barrica in un bar e chiama il 113
02/08/2019 23:21
Silvio Berlusconi ha ammazzato Forza Italia
02/08/2019 10:02
SPROFONDO SUD. Luttwak: “La Sicilia vada via dall’Italia"
01/08/2019 22:33
PERCHÈ LA STAMPA DÀ FASTIDIO!
01/08/2019 22:19
«Per quello là mi riempiono di vaffa…». Tutto quello che Di Maio ha detto di Salvini
01/08/2019 13:18
DIBBA STRAPARLA CONTRO LA LEGA MA IL M5S STA AL GOVERNO CON LORO
01/08/2019 8:51
IL BUONGIORNO DEL MATTINO...SALVO INTESE
31/07/2019 18:14
SCONTRO SULLA GIUSTIZIA. LEGGE NON CONDIVISA, NEL MIRINO ANCHE L'INCOSTITUZIONALE SPAZZACORROTTI. IL VIDEO DI SALVINI
31/07/2019 9:34
GOVERNO: SENZA UN BRICIOLO DI TESTA
31/07/2019 0:08
SALVINI E I SUOI GIOCATTOLI
30/07/2019 17:28
SIRACUSA: TRADUCIAMO IN SATIRA LA NOTA DI "LA FACCIA COME IL CULO MAIOLESE"
30/07/2019 12:15
M5S: Tutte le promesse (non mantenute)
29/07/2019 17:57
SIRACUSA: ADESSO E' TRAVAGIN VS. ITALIA, con eclusiva intervista al Sindaco
29/07/2019 11:25
SIRACUSA CALCIO: FACIMME AMMUINA...ed e' finita così!
29/07/2019 9:19
SIRACUSA CALCIO: IL D-DAY E I PAPERDOLLARI
28/07/2019 11:00
SIRACUSA ULTIMORA. PAGARE MONETA VEDERE CAMMELLO
28/07/2019 9:02
LA VICENDA SIRACUSA CALCIO FINISCE IN PROCURA. CI RISPONDE MARAVIGNA
27/07/2019 19:05
SIRACUSA (calcio) SI AFFIDA ALL'ISLAM, MA L'AFFARE SI COMPLICA.
27/07/2019 12:34
IL CAMBIA#MENTO A CATANIA. Il corto di Mauro Vaccaro
27/07/2019 11:09
Salvini mente su Savoini? Conte dice di si. Lui manda bacioni e fugge
26/07/2019 23:03
TOGHE: UN FESTINO GAY E UNA VOLPE MAGISTRATO
26/07/2019 19:26
"Tutte senza reggiseno" #freenipplesday
26/07/2019 16:36
SIRACUSA: CALCIOPOLI SICILIA, PERCHÉ HANNO PAURA DI TRAVAGIN? Il lato oscuro del calcio.
26/07/2019 9:05
#SITAV #NOTAV-M5BLUFF
25/07/2019 11:18
SE IL M5S NON MANTIENE GLI IMPEGNI E' COLPA DEL PD
24/07/2019 11:03
IL M5S E' IMPLOSO. Riusciranno i loro eroi a salvarlo? L'Album
24/07/2019 9:16
Siracusa: Roghi zona industriale: l’Organizzazione Siciliana Ambientale e l’MDDC presentano denuncia
24/07/2019 6:12
PUPIATA TAV
23/07/2019 16:37
TOGHE FRANK CIMINI QUIZ
22/07/2019 10:52
BIBBIANO: VERITA' VS PROPAGANDA. GIA' NEL 2013 SI SAPEVA TUTTO.
21/07/2019 19:46
LA TRUFFA AI DANNI DEL SUD
21/07/2019 16:50
PARLIAMO DI BIBBIANO
21/07/2019 14:06
Matteo Renzi: “Non mi occupo più del Pd, Zingaretti pensi all’altro Matteo e non a me”
21/07/2019 7:44
Morte Borrelli, Bobo Craxi: “Guidò un colpo di Stato”. La riflessione di Maravigna
20/07/2019 10:39
«DOVERI DI PADRE, SLITTA LA CRISI» di Augusto Minzolini
19/07/2019 20:45
ZINGARETTI: COME SUICIDARE IL PD, IL CASO FARAONE
19/07/2019 13:36
SALVINI: "AUTONOMIA, INFRASTRUTTURE, RIFORMA GIUSTIZIA" O COSÌ, O A CASA.
19/07/2019 11:32
INFOGRAFICA: ELEZIONI! ELEZIONI!
19/07/2019 10:35
SALVINI-MELONI, PUBBLICAZIONI DI MATRIMONIO
18/07/2019 19:01
SALVINI - DI MAIO ALLO SHOWDOWN
18/07/2019 7:38
Camilleri:L'Italia che lascia ai nipoti
17/07/2019 7:48
IL GOVERNO DI QUI - QUO - QUA
16/07/2019 14:43
AMBIENTE GENERAZIONE FUTURA, FABIO LA FERLA CHIAMA CARLO TAORMINA RISPONDE
15/07/2019 8:20
ATLETICO CATANIA: I FURBETTI ...LA FACCIA COME IL CULO (3° puntata)
14/07/2019 20:44
"Noi della Lega", lapsus freudiano di Di Maio nel suo ultimo post on line, subito cancellato
14/07/2019 10:32
ATLETICO CATANIA, CASO SPORTIVO O DI ORDINARIO DISORDINE SOCIALE? (2° puntata)
13/07/2019 15:07
MONDOCALCIO, LO STRANO CASO DELL'ATLETICO CATANIA (1° puntata)
12/07/2019 22:25
“L’obbedienza non è più una virtù” (don Lorenzo Milani)
12/07/2019 20:52
LA SAGUTO ASSOLTA. SAPEVA TROPPO?
12/07/2019 11:13
L'INUTILE RINCORSA DEGLI OPPOSITORI
11/07/2019 20:06
LEGA-RUBLIGATE: SAVOINI, LE INTERCETTAZIONI, LA CENA DI STATO PER PUTIN
09/07/2019 8:36
CATANIA UNIVERSITÀ BANDITA. VALERIA CONTADINO NON HA FIRMATO PER IL RETTORE INQUISITO.
08/07/2019 18:44
MIGRANTI: TEMA POLITICO E MORALE, IL PAPA O SALVINI?
06/07/2019 9:07
LA DEPUTATA ESPULSA DAL M5S VERONICA GIANNONE: “I PARLAMENTARI SONO MONITORATI COSTANTEMENTE. CI DICONO ENTRATE, STATE SEDUTI, APPLAUDITE".
04/07/2019 9:08
2016. Leone da tastiera eccellente. Salvini retwitta: “Giudici comunisti di merda. Spariamo a loro”. Poi cancella.
03/07/2019 15:15
SALVINI E L'ANM. «GIUDICI O POLITICI? MAH!»
03/07/2019 10:07
MASTELLA: “Non perdonerò mai i magistrati, mi hanno ammazzato”. Era innocente. L'INTERVISTA VIDEO
03/07/2019 8:19
C'E' UN GIUDICE AD AGRIGENTO
02/07/2019 9:20
Catania: Latteri & Basile: quando la famiglia è tutta... «chiarissima»
02/07/2019 6:38
TOGHE: NON SI SALVA NESSUNO. FUZIO e PALAMARA
01/07/2019 16:45
I DATI DEL PRIMO SEMESTRE DEL 2019
01/07/2019 2:20
CATANIA E I SUOI EROI: ENZO D'AGATA
30/06/2019 23:57
DIFESA DEI CONFINI O PROPAGANDA?
30/06/2019 10:38
Clamoroso! Si ribella alle “zuccarate”, si fa adottare e diventa Ordinario di astrofisica nucleare!
29/06/2019 13:20
Se la Sea Watch fosse quotata in borsa Salvini starebbe zitto! di Beppe Grillo
29/06/2019 10:43
IL VOMITO D'ODIO NON SI ARRESTA E DIVENTA EPIDEMIA
28/06/2019 22:39
SCANDALO UNICT-BARONI E TOGHE, SPUNTA IL NOME DELL'EX PROCURATORE D'AGATA
28/06/2019 14:37
ITALIC CORPORATION CONGRESS: POLITICA, TOGHE E UNIVERSITA'
28/06/2019 9:21
O CAPITANO, SALVATE IL SOLDATO DI MAIO