Il centrodestra unito vola al 42% In crescita Forza Italia e Lega, giù M5s. Arriva l’aut aut di Salvini a Di Maio e l’ipotesi Giorgetti premier
REDAZIONE
16/05/2018 1:20

A sentire Matteo Salvini, oggi è il giorno decisivo. Il leader della Lega si riferisce alla possibilità di colmare le distanze ancora esistenti sul programma di governo con il M5s. Ma il capitolo principale resta sempre la premiership, ieri momentaneamente accantonato dal fuoco di fila di repliche alle dichiarazioni provenienti da Bruxelles sul «rischio Italia» e dalle polemiche sulla bozza di contratto di governo svelata dall’Huffington Post e poi smentita a stretto giro da Cinque Stelle e Lega.

«Accordo o voto», continua a ripetere Salvini. Un aut aut simile a quello che per settimane lo stesso segretario del Carroccio ha fatto a Silvio Berlusconi, chiedendogli il famoso passo di lato per dar vita al governo giallo-verde.
Il destinatario dell'ultimatum adesso è invece Luigi Di Maio. Il capo politico del M5s è in difficoltà. Il fallimento del tentativo con la Lega ricadrebbe direttamente sulle sue spalle e rischierebbe di minare anche la sua leadership tra i pentastellati. Una fraglità che Salvini vuole sfruttare e che potrebbe risolversi in un presidente del Consiglio vicino al Carroccio.

Il nome più gettonato resta quello di Giancarlo Giorgetti, il capogruppo della Lega alla Camera, che da braccio destro di Salvini supervisiona fin dall'inizio il tavolo sul programma e gode di un consenso personale che renderebbe più difficile ai suoi storici alleati - Berlusconi ma anche Giorgia Meloni - una opposizione dura e pura.

Finora Di Maio si è sempre opposto, rivendicando per sé la poltrona di Palazzo Chigi o mostrando disponibilità a cederla solo a un “premier terzo autorevole”. Figura difficile da reperire anche perché l'autorevolezza non si sposa con il commissariamento, visto che sarebbe chiamato alla guida di un governo il cui programma è già stato stabilito da altri in un “contratto”.

Il rischio è che al primo ostacolo, al primo confronto muscolare, ad esempio sulla legge di Bilancio, l'intesa vada a ramengo. E giunti a quel punto, a pagarne il prezzo sarebbe anche lo stesso leader della Lega che non sottovaluta la riabilitazione ottenuta da Berlusconi e gli inviti a “ripensarci” della Meloni. 
Di qui l'aut aut a Di Maio. La prospettiva del governo con il M5s resta in piedi ma a questo punto solo alle sue condizioni. E il premier fa parte del pacchetto.

Oggi il centrodestra unito con la quarta gamba arriva al 42 per cento e può puntare a una maggioranza autosufficiente che renderebbe vantaggioso andare al voto entro l'autunno (così dicono i sondaggisti di Fabbrica politica e Scenari politici).

Oltretutto, persino nella Lega, il 78 per cento degli elettori è favorevole all'accordo di governo ma il 52 dice che deve essere un accordo di breve durata. Sono alcuni risultati delle 1.200 interviste condotte tra venerdì 11 e sabato 12 maggio con metodologia Cawi, che rilevano anche le intenzioni di voto dei partiti: Forza Italia all'11,2, rispetto al minimo storico del 9% toccato la scorsa settimana; la Lega al 25,6%, perché guadagna voti dal M5s (29,6), ma perde voti che tornano a Forza Italia.

La Lega, dopo il 4 marzo, è cresciuta di 8 punti nei sondaggi anche a causa di una parte di elettori azzurri che erano passati con Matteo Salvini. Adesso, secondo la rilevazione di «Fabbrica politica-Scenari politici», una parte di questi elettori è tornata a Forza Italia. «Due i principali motivi - spiega Matteo Spigolon, fondatore di Fabbrica Politica -: il primo è il rientro di una parte di elettori ai quali non piace il governo con i Cinque Stelle; il secondo è che già sabato, secondo giorno delle nostre interviste, circolavano le prime voci sulla riabilitazione di Berlusconi».

Ciò non significa che il sondaggio tenga conto della ritrovata candidabilità di Berlusconi. «Rifacendo l'indagine, è un'ipotesi probabile che i risultati di Forza Italia sarebbero più alti» dice Spigolon. A questo proposito, secondo un sondaggio Noto riportato da Termometro politico, la candidabilità di Berlusconi potrebbe valere 5 punti per Forza Italia. Il ragionamento testato da Noto sondaggi è che il 66% di coloro che votavano azzurro e all'ultima tornata hanno preferito la Lega considererebbero di votare Forza Italia nel caso in cui Berlusconi fosse candidato. Una tendenza che misura almeno il sentimento azzurro.

E veniamo agli azionisti grillini secondo Fabbrica politica. A sorpresa anche i 5stelle sono attratti dal voto. Il 45 per cento degli elettori M5S pensa sia un errore allearsi con la Lega e il 32 per cento è convinto che la legislatura debba chiudersi entro l'anno. Ciò significa che il 77 per cento degli elettori cinque stelle vorrebbe i seggi entro il 2018. «Il messaggio generale che in questo periodo lanciano gli elettori è che si debba tornare al voto entro l'anno. Ognuno con le proprie sfumature. C'è chi dice che nel frattempo dovrebbe esserci un governo tecnico, e cioè il Pd e una parte minoritaria di Forza Italia. La maggior parte degli elettori della Lega, di 5Stelle e anche di Forza Italia dicono sì a un governo Lega 5Stelle ma l'importante è che duri poco» sintetizza Spigolon. Ma ciò che vale per gli elettori, difficilmente convince gli eletti.

Aggiungi commento
LA RASSEGNA STAMPA
07/10/2018 12:50
LABORATORIO SICILIA, IL CORAGGIO DI FARAONE
26/09/2018 13:41
Zuppa di Porro: rassegna stampa del 26 settembre 2018. Scandalo decreto Genova! Per ora solo chiacchiere
23/09/2018 13:25
ZUPPA DI PORRO RASSEGNA STAMPA VIDEO DEL 23 SETTEMBRE - Casalino, l'incredibile lezioncina di Travaglio
21/09/2018 16:52
ZUPPA DI PORRO RASSEGNA STAMPA-VIDEO DEL 21 SETTEMBRE - INDICE ARGOMENTI
18/09/2018 12:41
«IL COLPO DI CENA« DELLA POLITICA ITALIANA
10/09/2018 11:46
DEMOCRAZIA DIRETTA, ALBERONI: «RISCHIO CAUDILLISMO SUDAMERICANO»
30/08/2018 19:23
ZUPPA DI PORRO RASSEGNA STAMPA VIDEO DEL 30 AGOSTO
29/08/2018 21:32
LA ZUPPA DI PORRO RASSEGNA STAMPA VIDEO DEL 29 AGOSTO
22/08/2018 19:51
Diciotti, un incredibile divieto di accesso per i parlamentari, Faraone: “Migranti come topi in gabbia”. Scontro Salvini-Fico.
18/08/2018 11:15
Impiccalo più in alto. Dall’aggressione a Mattarella fino a Genova. Il governo ha un metodo
17/08/2018 12:36
Governo Conte, quanti deliri in solo due mesi. Tra no-vax, razzismo e sbarchi sulla luna
12/06/2018 14:22
LA DEMOCRAZIA A ⭐⭐⭐⭐⭐ ... E IL POST SCOMPARVE
23/05/2018 11:47
Falcone e il suo rapporto con Andreotti. Quando la storia si riscrive, la verità arriva anche se in ritardo
21/05/2018 21:53
Il Procuratore Giovanni Salvi: «Cari magistrati non vi innamorate delle vostre inchieste»
16/05/2018 11:53
il contratto M5S-Lega - Forza Italia: "Irresponsabile e populista, fantasioso e irrealizzabile. Manifesto del peggior giustizialismo grillino"...e Salvini?
16/05/2018 1:20
Il centrodestra unito vola al 42% In crescita Forza Italia e Lega, giù M5s. Arriva l’aut aut di Salvini a Di Maio e l’ipotesi Giorgetti premier
Altre news
OLTRE LA PRIMA PAGINA
11/10/2018 11:50
IN SICILIA APERTA LA CACCIA AL MASSONE. D'URSO: «ENZO BIANCO...IN UNA LOGGIA INGLESE»
11/10/2018 11:04
L'eurodeputata Daniela Aiuto lascia il M5S: «La Casaleggio decide tutto». L'intervista
10/10/2018 19:22
Salvini: "Mi paragonano al duce ma non arretro"
10/10/2018 14:05
2022 anno del disastro italiano. "La zia Irene e l'anarchico Tresca" romanzo E. Deaglio, paradosso e ironia con la storia che viviamo.
10/10/2018 3:47
ET VOILA' IL TONITUNNEL, PIU' CHE UN GOVERNO CI SEMBRA ZELIG
09/10/2018 14:29
PRIMA I CONGIUNTIVI POI LA GEOGRAFIA POI LA COMPETENZA, E LA CULTURA DIVENTA COMPLOTTO
09/10/2018 1:54
Premier Conte, this is the question to be or not to be? The self made fake?
08/10/2018 19:55
ISTANTANEA: MANOVRA DEL POPOLO E SPREAD, LA SPIEGHIAMO A PROVA DI CRETINO
07/10/2018 12:50
LABORATORIO SICILIA, IL CORAGGIO DI FARAONE
07/10/2018 2:25
SCOOP: MICCICHE' LUCIDISSIMO TRACCIA LA LINEA, UNA GRANDE ALLEANZA ANTIPOPULISTA NON E' UTOPIA, ASSE CON FARAONE
06/10/2018 22:32
ADESSO BASTA DI MAIO LE LIBERTA' COSTITUZIONALI NON SI TOCCANO
06/10/2018 1:38
Il dibattito sul DEF come ha influito sui consensi dei partiti? Analisi dei sondaggi
05/10/2018 12:18
POVERA ITALIA...L'UNICA OPPOSIZIONE È IL TEMPO ? ESCLUSIVA INTERVISTA A POLIBIO.
04/10/2018 12:02
RIGORE E' QUANDO FISCHIA ARBITRO, IL DUELLO SALVIVI-DI MAIO SULLE RISORSE CHE NON CI SONO PER TUTTO
03/10/2018 12:07
QUANDO LA REALTA' SUPERA LA FANTASIA MITRA E MOSCHETTO, PENTASTELLATO PERFETTO
02/10/2018 21:51
Riace, un “arresto politico” che segue a una vera e propria persecuzione...ma non è una novità in Italia
02/10/2018 13:54
SPREAD E TROIKA, LO SCENARIO HORROR
30/09/2018 19:08
CROZZA DI MAIO E TONINELLI - COSA SUCCEDE?
28/09/2018 21:00
NON SI PUO' ABOLIRE LA POVERTA' SE I CONTI NON TORNANO. FACCIAMO IL CONTO DELLA SERVA
28/09/2018 16:48
MUGHINI: SONO AFFASCINATO DALLO SGUARDO DI LUIGI DI MAIO, MEDIOCRITA' E OSTINAZIONE. I BIMBOMINKIA
27/09/2018 23:15
ABOLITA LA POVERTA' PER DECRETO. TRIA CEDE A DI MAIO E SALVINI. APPROVATA LA MANOVRA
27/09/2018 15:01
ATTACCO PENTASTELLATO AL CSM DOPO ELEZIONE ERMINI. GRAVI DICHIARAZIONI DI MAIO E BONAFEDE
27/09/2018 8:36
GIGGINO DI MAIO ABOLISCE...TROVA LE DIFFERENZE CON CETTO LAQUALUNQUE - IL VIDEO
26/09/2018 13:41
Zuppa di Porro: rassegna stampa del 26 settembre 2018. Scandalo decreto Genova! Per ora solo chiacchiere
26/09/2018 11:37
CATANIA: BIANCO PRENDE LE DISTANZE DA CIANCIO. ELOGIO DELLA MENZOGNA
25/09/2018 9:46
SI SCRIVE CASALINO SI LEGGE CASALEGGIO. E' QUESTO IL M5S. CONOSCERE PER CAPIRE
24/09/2018 14:38
M5S, CASALEGGIO, CASALINO. Duro il quotidiano dei vescovi
23/09/2018 19:07
CATANIA: GIUDICE INGIURIA AVVOCATO DIFENSORE IN AULA: UNA STORIA DI ORDINARIA ARROGANZA E IL CORAGGIO DEL PENALISTA MIRONE
23/09/2018 13:25
ZUPPA DI PORRO RASSEGNA STAMPA VIDEO DEL 23 SETTEMBRE - Casalino, l'incredibile lezioncina di Travaglio
22/09/2018 20:18
Reddito di cittadinanza impossibile? Troviamo l'alibi. Ma il rimedio è peggiore del male. Di Maio: "Perchè non attaccate la Lega?"
22/09/2018 16:53
ANCORA CASALINO??? DOVERE PUBBLICARE LE REPLICHE
22/09/2018 8:00
M5S: Uno vale Uno? No Rocco Casalino, tutor di Conte, vale più e detta la linea. L'Italia del Cambiamento dai Padri Costituzionalisti al Grande Fratello
21/09/2018 19:19
GOVERNO, TONINELLI FUORI DI TESTA IMMAGINA IL PONTE COME UN PARCO DIVERTIMENTI, IL VIDEO
21/09/2018 16:52
ZUPPA DI PORRO RASSEGNA STAMPA-VIDEO DEL 21 SETTEMBRE - INDICE ARGOMENTI
21/09/2018 0:47
REDDITO DI CITTADINANZA, IL SUD SI RIBELLA, LA TESTIMONIANZA
20/09/2018 20:17
Silvio Berlusconi, saldo l'asse con Matteo Salvini. Intanto salta il Consiglio dei Ministri
20/09/2018 14:37
TELEVENDITE GIGGINA A' REGINA DO' PACCOTTO COME WANNA MARCHI?
18/09/2018 12:41
«IL COLPO DI CENA« DELLA POLITICA ITALIANA
17/09/2018 11:37
NOTIZIE ESPRESSE: Di Maio e l'anguria; il PD senza Renzi è il vuoto; Salvini e il sistema solare
16/09/2018 13:44
Silvio Berlusconi - Matteo Salvini: "Di lui mi posso fidare", ora Luigi Di Maio trema. Cena ad Arcore
15/09/2018 21:33
GLI ITALIANI NON STANNO COI MAGISTRATI MA CON SALVINI. SONDAGGIO E ANALISI DI PAGNONCELLI
15/09/2018 10:28
MATTEO E SILVIO UN GRANDE AMORE E NIENTE PIU'
15/09/2018 9:30
SICILIA, SIAMO ANCORA INDIETRO DI 150 ANNI
14/09/2018 17:18
SALVINI IN COPERTINA SUL TIME: E’ LUI IL NUOVO VOLTO DELL’EUROPA
14/09/2018 14:05
LA SICILIA È ITALIA O COLONIA?
14/09/2018 9:38
PERIFERIE E INFRASTRUTTURE SICILIA SEMRE PIU' PENALIZZATA - SE NE OCCUPA IL FOGLIO THE SICILY
13/09/2018 3:48
BREVEMENTE: «PRIMA GLI ITALIANI» MA SULL'EUROPA CI SI GIOCA TUTTO
12/09/2018 20:54
PUPIATA A CINQUESTELLE "AMMAZZIAMO IL GATTOPARDO SALVINI". «ESCLUSIVE INDISCREZIONI RISERVATE»
12/09/2018 13:37
“Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario”. GLI STRAFALCIONI AL GOVERNO.
11/09/2018 18:05
SE MAFIA E’ CAPITALE, COS’E’ IL CARA MINEO?