«IL COLPO DI CENA« DELLA POLITICA ITALIANA
Salvatore Dama
18/09/2018 12:41

Silvio Berlusconi e Matteo Salvini torneranno a vedersi. A Palazzo Grazioli, per cena. All' incontro parteciperà Giorgia Meloni. L' esigenza di un nuovo appuntamento si è resa necessaria per entrare nel vivo della trattativa sulle candidature alle elezioni regionali. E per chiudere il cerchio sulla vicenda Rai.

Questo ritorno di «passione» all' interno del centrodestra non fa piacere ai Cinquestelle.

Ovviamente. I grillini, dando vita all' asse gialloverde, pensavano di aver messo fine alla coalizione berlusconiana, relegando il Cav a icona nel libro dei ricordi della Seconda Repubblica. Non è così. 

Perché Salvini ha tutto l' interesse a sottolineare la sua leadership in un' alleanza dove la Lega è il partito di maggioranza relativa. E lo ha fatto, inserendo in agenda due appuntamenti in rapida sequenza, dopo mesi di polemiche a distanza. Salvini aveva la possibilità di annettere Forza Italia. Sarebbe bastato aprire la porta a uno dei fuoriusciti degli ultimi mesi e sarebbe stato uno tsunami.

Ma non è questo il piano del leader del Carroccio. Tant' è che chi ha detto addio agli azzurri bussando a via Bellerio sta ancora lì a pigiare il dito sul campanello. Domenica sera, cenando a Villa San Martino, il «capitano» ha ribadito che non ha alcuna intenzione di approfittare del momento di difficoltà dei forzisti. In questo patto di non belligeranza ci sta anche che il Cavaliere possa rinunciare alle elezioni europee.

«Antonio, vuole che mi candidi, vedremo», ha intavolato l' argomento Silvio, precisando di non avere certezze sul tema. È Tajani che insiste, si è schermito l' ex premier. Il fatto è che se la percentuale di Forza Italia resta sotto al 10, ci sarà posto per un eletto a circoscrizione.

Cioè cinque in totale. Quasi un terzo degli attuali. Perciò gli uscenti sperano che Berlusconi traini le liste azzurre facendo leva sul suo consenso personale. Ma essere in lizza alle Europee, oltretutto in una lista collegata al Ppe, significa dover fare una campagna tutta contro i populisti. Cercando dunque di contendere voti a Salvini. Al Cav questa cosa non piace. E, soprattutto, non gli interessa fare il paladino di questa Europa, lui che l' ha sempre criticata.

Ma ad Arcore, l' altra sera, sono stati affrontati anche argomenti pratici. In principale, è il terrore berlusconiano verso rappresaglie grilline mirate alle sue aziende. Il piano annunciato da Crimi per mettere un tetto alla raccolta pubblicitaria televisiva danneggerebbe enormemente Mediaset, che attira la maggioranza degli inserzionisti per il fatto che la Rai, percependo il canone pubblico, non può trasmettere più di un tot di reclame. Giancarlo Giorgetti, presente al vertice verde-azzurro, ha ricordato che la materia non è contemplata dal contratto di governo e dunque non sarà approvata.

Però ieri i vertici grillini, indispettiti dalla rimpatriata brianzola, hanno rilanciato: «Il piano Crimi andrà avanti». In Forza Italia c' è chi non si fida. E teme che Salvini - che da un lato dialoga con Berlusconi e dall' altro assicura la durata quinquennale del governo - stia facendo troppe parti in commedia.

In ogni caso, il tema della presidenza Rai dovrebbe essere a un punto di svolta. Con Berlusconi pronto a rimuovere il veto sulla presidenza di Marcello Foa. Nelle prossime ore la Vigilanza Rai sarà chiamata a votare una mozione per rilegittimare il presidente sfiduciato.

Servono i voti azzurri per arrivare alla maggioranza qualificata dei due terzi. Silvio ha chiesto a Matteo di dare spazio a tutte le sensibilità del centrodestra nella scelta delle nuove direzioni.

Ma anche qui i Cinquestelle annunciano battaglia: «Berlusconi non metterà le mani sulla Rai», assicurano. Resta il tema delle elezioni locali. Dopo le minacce di corse solitarie, ora i leghisti ribadiscono le ragioni dell' alleanza. A breve andranno al voto il Trentino-Alto Adige, l' Abruzzo, la Sardegna, la Basilicata e poi il Piemonte.

Gli azzurri hanno chiesto due candidati presidenti, ma probabilmente ne otterranno uno solo. Il più accreditato è l' eurodeputato forzista Salvatore Cicu aspirante governatore della Sardegna. La pratica è affidata a Giorgetti e Tajani che hanno ricevuto mandato di portare avanti il dialogo tra i partiti a nome dei leader.

Aggiungi commento
LA RASSEGNA STAMPA
14/12/2018 16:41
IL DISSESTO DI CATANIA NELLA RASSEGNA STAMPA ITALIANA. IANCA IE'!!!
05/12/2018 14:08
Udienza per l’incredibile querela di Enzo Bianco contro Marco Benanti e Matteo Iannitti
26/11/2018 14:53
ZUPPA DI PORRO RASSEGNA STAMPA VIDEO DEL 26/11/2018
20/11/2018 0:18
CATANIA: CINEBIANCO, «LONG JACKET» IN "IL FUGGITIVO" produzione RAI Report
27/10/2018 21:32
IL NEMICO SBAGLIATO, ops ...anche Travaglio bacchetta Di Maio e il M5S.
23/10/2018 11:56
I soldi dei leghisti nascosti in Lussemburgo
07/10/2018 12:50
LABORATORIO SICILIA, IL CORAGGIO DI FARAONE
26/09/2018 13:41
Zuppa di Porro: rassegna stampa del 26 settembre 2018. Scandalo decreto Genova! Per ora solo chiacchiere
23/09/2018 13:25
ZUPPA DI PORRO RASSEGNA STAMPA VIDEO DEL 23 SETTEMBRE - Casalino, l'incredibile lezioncina di Travaglio
21/09/2018 16:52
ZUPPA DI PORRO RASSEGNA STAMPA-VIDEO DEL 21 SETTEMBRE - INDICE ARGOMENTI
18/09/2018 12:41
«IL COLPO DI CENA« DELLA POLITICA ITALIANA
10/09/2018 11:46
DEMOCRAZIA DIRETTA, ALBERONI: «RISCHIO CAUDILLISMO SUDAMERICANO»
30/08/2018 19:23
ZUPPA DI PORRO RASSEGNA STAMPA VIDEO DEL 30 AGOSTO
29/08/2018 21:32
LA ZUPPA DI PORRO RASSEGNA STAMPA VIDEO DEL 29 AGOSTO
22/08/2018 19:51
Diciotti, un incredibile divieto di accesso per i parlamentari, Faraone: “Migranti come topi in gabbia”. Scontro Salvini-Fico.
18/08/2018 11:15
Impiccalo più in alto. Dall’aggressione a Mattarella fino a Genova. Il governo ha un metodo
Altre news
OLTRE LA PRIMA PAGINA
05/12/2018 14:08
Udienza per l’incredibile querela di Enzo Bianco contro Marco Benanti e Matteo Iannitti
03/12/2018 20:03
IL FATTO QUOTIDIANO:«Di Maio ha definitivamente ucciso il Movimento 5 stelle»
02/12/2018 10:50
ARDIMA - DI MAIO, PRESTANOMI E INTESTAZIONE FITTIZIA...PER ELUDERE IL FISCO? ARRIVA LA PACE FISCALE IN SOCCORSO?
30/11/2018 13:55
DI MAIO, CASTELLI, TONINELLI, IMBARAZZO A 5 STELLE E ALLORA MOBILITAZIONE CONTRO CHI CRITICA
29/11/2018 10:46
LAURA CASTELLI FA CONCORRENZA A CROZZA, GLI ECONOMISTI TENTANO IL SUICIDIO
27/11/2018 12:21
ULTIME DAL GOVERNO. #27NOVEMBRE2018 «HONESTA',HONESTA'»
26/11/2018 14:53
ZUPPA DI PORRO RASSEGNA STAMPA VIDEO DEL 26/11/2018
25/11/2018 22:57
CHE SUCCEDE NEL M5S? SI PUO' DIRE MA NON SI DEVE POSTARE
25/11/2018 13:28
RIFIUTI CATANIA: DOPO COCINA ANCHE LI DESTRI SMENTISCE BIANCO: «FALSO»
21/11/2018 19:45
Il partito unico Salvini - Di Maio. Come e perché l’alleanza tra i due vice può fondare il partito populista
20/11/2018 12:05
FORZA ITALIA DIVENTERA' UN IMPIANTO DI RICICLAGGIO E COMPOSTAGGIO?
20/11/2018 0:18
CATANIA: CINEBIANCO, «LONG JACKET» IN "IL FUGGITIVO" produzione RAI Report
14/11/2018 23:52
LA LEGHISTA PUCCIARELLI E' LA VOLPE A GUARDIA DEL POLLAIO
13/11/2018 16:55
CINEBIANCO SUL DISSESTO. BONACCORSI: «IN CONSIGLIO PER CONFUTARE TUTTE LE FALSITA' DI BIANCO» IL VIDEO
13/11/2018 11:09
Putt@ne e sciacalli? Certo, ma senti chi parla. L'approfondimento
12/11/2018 11:13
CONTENTI ESSERE PUTTANE E SCIACALLI
09/11/2018 0:23
Controriforma autoritaria della giustizia penale: l’Unione delibera l’astensione dalle udienze
08/11/2018 17:23
DISSESTO CATANIA, NESSUN COMMENTO
08/11/2018 9:48
ORRORE: Casalino, la voce dei cinquestelle: "Anziani e ragazzi down mi fanno schifo". VIDEO
02/11/2018 17:43
PIU' SICUREZZA E MENO LIBERTA'?
02/11/2018 10:00
TIE' REDDITO DI CITTADINANZA, DOPO LA FESTA SCOMPARE DALLA MANOVRA GIA' IN PARLAMENTO
01/11/2018 18:51
Matteo a Luigi: rimpasto subito. "Via i dissidenti, dentro la Meloni". Sarà la marcia trionfale di Salvini?
01/11/2018 10:31
CATANIA, CHI HA PAURA DEL DISSESTO? L'ANALISI DI E. BRANCATO
01/11/2018 8:53
PAURA DEL FUTURO CALANO I CONSENSI
01/11/2018 1:36
L'ALBUM DELLA RETORICA GIALLO-VERDE
30/10/2018 11:35
BENVENUTI AL GOVERNO, M5S IDEALI TRADITI E DURA REALTA'.
29/10/2018 19:48
NO-TAP, IL POVERO CONTE FA DA PARAFULMINE AL MOVIMENTO 5.....
29/10/2018 10:06
PROMESSE MANACATE? SARA' COLPA DELLA SPECTRE, DEGLI ALIENI E DELLE SCIE CHIMICHE
28/10/2018 14:18
Imbroglio Tap, bruciate bandiere, tessere elettorali e fotografie dei politici del M5S
27/10/2018 21:32
IL NEMICO SBAGLIATO, ops ...anche Travaglio bacchetta Di Maio e il M5S.
27/10/2018 20:00
M5S: PROMESSE TRADITE E TANTE BUGIE
27/10/2018 14:48
Corona, Ferragni o Fedez eroi della decadenza sociale
26/10/2018 12:11
IL BELPAESE: «L' Italia è un paese di merda, voglio tornare in Nigeria»
23/10/2018 21:29
PATERNO', FUGA DEL SEGRETARIO E COMISO SI SPOSTO' A PALERMO
23/10/2018 11:56
I soldi dei leghisti nascosti in Lussemburgo
23/10/2018 0:39
JUVENTUS, ULTRA', NDRANGHETA. NUOVO SCANDALO BINACONERO
20/10/2018 19:58
Accordo su pace fiscale? Vince Di Maio: via condono
19/10/2018 14:00
LA SICILIA CHE FUNZIONA. "SALVARE UNA VITA? CE L'HAI NEL SANGUE". QUESTI I GIOVANI CHE DANNO SPERANZA AL NOSTRO FUTURO.
19/10/2018 13:52
I Mercatini d’Autunno a Ragalna fra prelibatezze dell’Etna a km0, street food, menù a tema, artigianato e folclore
19/10/2018 11:29
IL DECRETO NON E' TAROCCATO. TAROCCATA E' LA VERSIONE DI DI MAIO. LA GUERRA DEI DUE CONDONI, FISCO E ISCHIA (M5S)
18/10/2018 17:41
ARRIVA LA BORDATA DI SALVINI A DI MAIO: "IL DECRETO NON CAMBIA, E' QUELLO CHE ABBIAMO VOTATO TUTTI"
18/10/2018 12:47
LA MANINA NON C'E', IL FACIMME AMMUINA DI DI MAIO E LA DENUNCIA LA PRESENTA IL PD
18/10/2018 1:32
LE BUFALE DEL GOVERNO PER LE PROMESSE ELUSE, MA CHE GELIDA MANINA...E' TUTTO UN COMPLOTTO !!!
17/10/2018 0:24
LA VERA PARTITA SI CHIAMA EUROPA. L'analisi sulla Nazione di Polibio, M5S, Lega , PD e Forza Italia. L'intervista
13/10/2018 13:21
Musumeci a tutto campo: "Alcuni funzionari regionali sono criminali", continuando con Crocetta e il M5S
13/10/2018 12:58
Studenti in piazza, bruciati manichini. Salvini: «Gesto schifoso». Di Maio: «Parliamo». Visoni diverse del mondo
13/10/2018 12:27
SALOTTI ROMANI E FESTE BIPARTIZAN, NUNZIA DE GIROLAMO, FRANCESCO BOCCIA E MATTEO SALVINI
12/10/2018 15:58
DA BALLACAFE' A NAPULE E' SENZA NEMICI GOVERNO NON C'E'
12/10/2018 1:32
Matteo Salvini e Luigi Di Maio, "Sono dei kamikaze", si sfoga Giorgetti. Il retroscena di Augusto Minzolini
12/10/2018 1:23
E se tornasse il Re? Emanuele Filiberto: “Gli italiani vogliono un re e la monarchia, potrei fondare un partito”