BUTTAFUOCO / LUMIA. BUTTANISSIMA MISERIA MA DI COSA SI PARLA?
ADOMEX
17/12/2014 8:23

Perché tanta meraviglia sulla circostanza che un giornale antimafia si affidi a Buttafuoco per parlare male di Rosario Crocetta parlando male di Beppe Lumia. Non vedo nulla di strano nel caso in specie, cioè che il Fatto Quotidiano parli male del cosiddetto crocettismo. Lo ha fatto spessissimo. Come ha sempre criticato aspramente sia Lumia che Confindustria Sicilia ed anche i professionisti dell’antimafia, come li hanno definiti più volte proprio sulle pagine del quotidiano controcorrente ad arte. Proprio così, controcorrente al bisogno. Quando c’era Berlusconi era uno spasso per Travaglio & C. ma quando l’ex Cavaliere ha smesso i panni del premier la comitiva del Fatto Quotidiano per non smettere il mestiere ha dovuto trovare qualche altro bersaglio, magari a sinistra, tanto per mutare ottica e quindi in questi giorni assolda il siciliano Buttafuoco che inizia proprio dalla sua terra e per dare seguito al suo ultimo libro inizia laddove aveva lasciato, da Palazzo d’Orleans. Le reazioni non si sono fatte attendere ed il primo ad attaccare è stato Salvatore Calleri, presidente della Fondazione Antonino Caponnetto che dell’antimafia, quella vera e senza divisa, ne ha fatto un obiettivo di vita. "E' partito di nuovo il fuoco amico –afferma Calleri- sul sen. Giuseppe Lumia. Si mettono in dubbio le sue qualità antimafia. Si insinuano sospetti su di lui. Ebbene Lumia non verrà mai lasciato solo, ma è evidente che il fuoco amico apparso su alcuni organi di stampa mette nel mirino guarda caso chi combatte la mafia in modo destrutturante. Ebbene per chi ha il vizio della memoria come il sottoscritto è significativo che nel recente passato altre persone sono state accusate tramite il metodo del fuoco amico tra cui il compianto Giovanni Falcone, Piero Grasso e l'eccelso procuratore di Roma Pignatone. Ebbene Lumia da fastidio. Da fastidio a chi vuole che la lotta alla mafia sia solo finta e non praticata. Da fastidio perché è contro la mafia capitale della terra di mezzo. Da fastidio alle cricche. Da fastidio perché appoggia Crocetta. Occorre verificare con attenzione chi lo attacca con il fuoco amico... Chissà magari si scopre che è un antimafioso finto amico dei mafiosi veri. Lumia ti sostengo e ti appoggio e di fronte a questi soggetti non ti lascerò solo. Conosco bene la tua qualità morale nella lotta contro la mafia ed il malaffare". Ma al di là delle dichiarazioni di stima per Lumia, che in serata sono arrivate numerose, vorremmo capire cosa c’è di tanto strano nel fatto di stare nella porta accanto a quella del Presidente della Regione Siciliana. Crocetta e Lumia hanno costruito assieme il processo politico che ha portato lo stesso Crocetta alla presidenza della regione. Hanno costruito assieme il movimento di opinione politica il Megafono che ha affiancato il PD nelle occasioni elettorali siciliane. Hanno fatto un percorso comune scomodo e difficile che sta tentando di rimuovere un sistema politico criminale e criminogeno mettendo in atti il cambiamento doveroso che si deve a questa terra, tentato ed iniziato, anche nell’era Lombardo e che poi finì per oggettivi motivi. Una visione politica globale comune che deve avere un percorso certo, tipico, e che quindi bisogna oltre all’applicazione degli atti amministrativi di governo anche di conduzione di linea politica che il sen Lumia interpreta, ma come proprio dovere e responsabilità. Ci sembra invece incredibile tale e tanta meraviglia da parte di Buttafuoco che essendo figlio d’arte queste cose dovrebbe percepirle, come le percepisce, quindi per chi sa leggere sono solamente pretestuose, al fine di un attacco politico di parte travestito da editoriale asettico e benpensante. Farebbe meglio Buttafuoco, al quale stanno a cuore le sorti della buttanissima Sicilia, di interessarsi della madre di tutti gli pasticci, il CARA di Mineo che non solo è stato, ed è, l’hub necessario per il traffico di immigrati, che a dire dei protagonisti di Mafia Capitale rende più del traffico di droga. Il CARA oltre ad essere il centro di smistamento che rende parecchio a valle, rende anche di per se, costando 150 milioni di euro l’anno per affitti locali, pasti, stipendi, assistenze e consulenze varie lasciate alla libera interpretazione dell’aggiudicatari dei servizi in gare blindate così come dice Luca Odevain, grande esperto di traffico di immigrati, consulente del soggetto attuatore del CARA, in ogni stagione, componente del tavolo di coordinamento nazionale per gli immigrati in quota UPI, infine funzionario, vincitore di concorso, al Consorzio Terre del Calatino e componente in questa veste della commissione della gara d’appalto, quella blindata per intenderci. Ci delizi con la sua letteratura su questo argomento, dove alligna un consociativismo (tutti dentro o quasi, a sbafare) che ha il sapore e l’odore (maleodorante) di tempi che furono e che non sono mai mutati visti le risultanze. Oppure non se ne può parlare. Queste chiose da parte della fine penna di Buttafuoco le apprezzeremmo molto di più, che un attacco sul nulla, o meglio un attacco sull’inquilino della stanza accanto.

Aggiungi commento
POLITICA
21/02/2019 4:30
Parla l’ex: "I grillini? Sono solo una scatola vuota". Intervista a Nicola Biondo
20/02/2019 18:00
ISTANT NEWS DEL 20 FEBBRAIO «M5S DOPO LA CURA SALVINI»
20/02/2019 13:00
IL CAMBIAMENTO, EVOLUZIONE ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ DA LEGA...LITA' A LEGA
16/02/2019 6:07
GILET GIALLI E GRILLINI ALLEATI NELLE STRATEGIE POLITICHE. ANCHE QUELLE GOLPISTE?
14/02/2019 12:16
POLITICA DOMANI
13/02/2019 5:38
GRILLO: "SONO DIVENTATO COMICO DI REGIME". M5S QUALE IDENTITÀ? ANTICASTA ADDIO
12/02/2019 19:33
CRISI M5S: DA PARTITO ANTICASTA A CASTA, VAMPIRIZZATO DA SALVINI
12/02/2019 4:05
IL SILENZIO DEL DUO DI&DI INQUIETA ... SPROFONDO GIALLO
11/02/2019 9:40
ABRUZZO / ITALIA: M5S IBERNATO AL -50%, IN UN ANNO DAL 39,8% AL 19 %.
10/02/2019 16:06
INNO DEL CORPO SCIOLTO «Noi gli cachiam addosso e li copriam fino al cervello»
02/02/2019 15:03
L'ARRAMPICATA DEI GRILLINI
02/02/2019 0:00
LA COLPA E' DI QUELLI DI PRIMA - Attenzione alla Sindrome Italia
01/02/2019 15:51
M5BALLE, IL POPOLO E' OBBLIGATO AD ESSERE LIBERAMENTE D'ACCORDO, RASSEGNA BIPARTIZAN
31/01/2019 8:48
MA QUALE BOOM! CONTE PARLA DI RECESSIONE
30/01/2019 20:21
IL DILEMMA AMLETICO DEL MINISTRO DELL' INTERNO PRO-TEMPORE
27/01/2019 22:42
PERCHE' IL GOVERNO PUO' SALTARE
Altre news
OLTRE LA PRIMA PAGINA
12/02/2019 19:33
CRISI M5S: DA PARTITO ANTICASTA A CASTA, VAMPIRIZZATO DA SALVINI
12/02/2019 19:09
TELEPEGASO TG DEL 12 FEBBRAIO
12/02/2019 4:05
IL SILENZIO DEL DUO DI&DI INQUIETA ... SPROFONDO GIALLO
12/02/2019 3:50
Il 5Stelle Morra vuole Salvini alla sbarra. Il M5S invece processa lui.
11/02/2019 18:15
TELEPEGASO TG DEL 11 FEBBRAIO
11/02/2019 9:40
ABRUZZO / ITALIA: M5S IBERNATO AL -50%, IN UN ANNO DAL 39,8% AL 19 %.
11/02/2019 8:11
CORRUZIONE AL CGA, CE NE PARLA PIPPO GIANNI
10/02/2019 19:22
MAHMOOD: «VOLEVI SOLO SOLDI, SOLDI, SOLDI» 49MIL.
10/02/2019 16:06
INNO DEL CORPO SCIOLTO «Noi gli cachiam addosso e li copriam fino al cervello»
08/02/2019 19:19
L’on Bruno Marziano su presunte sentenze pilotate CGA Palermo
08/02/2019 19:10
TELEPEGASO TG DEL 8 FEBBRAIO
08/02/2019 12:14
ULTIMORA: Alessandro Di Battista dal balcone di palazzo Venezia.
07/02/2019 16:26
TELEPEGASO TG DEL 7 FEBBRAIO
07/02/2019 2:15
SANREMO: I SOCIAL INCORONANO LA SATIRA DI PIO E AMEDEO
06/02/2019 21:10
ZUPPA DI PORRO: Moralismo a targhe alterne
06/02/2019 20:49
Alto volume. Politica, comunicazione e marketing - Il libro di Francesco Giorgino
06/02/2019 20:35
TELEPEGASO TG DEL 6 FEBBRAIO
05/02/2019 16:01
TELEPEGASO TG DEL 5 FEBBRAIO
05/02/2019 13:21
SALVINI STORY - IL PIU' AMATO DAGLI ITALIANI, NE PARLA TRAVAGLIO
04/02/2019 21:05
TELEPEGASO TG DEL 4 FEBBRAIO
03/02/2019 15:51
LA GUERRA DEL CONSENSO. UNA POLTRONA PER DUE
02/02/2019 15:03
L'ARRAMPICATA DEI GRILLINI
02/02/2019 0:00
LA COLPA E' DI QUELLI DI PRIMA - Attenzione alla Sindrome Italia
01/02/2019 23:02
TELEPEGASO TG DEL 1 FEBBRAIO
01/02/2019 15:51
M5BALLE, IL POPOLO E' OBBLIGATO AD ESSERE LIBERAMENTE D'ACCORDO, RASSEGNA BIPARTIZAN
31/01/2019 19:58
SALVARE SALVINI? NO, SALVARE LE ISTITUZIONI di Mauro Mellini
31/01/2019 14:19
TELEPEGASO TG DEL 31 GENNAIO
31/01/2019 10:32
Il capo del tribunale di Torino, Massimo Terzi: "La giustizia è incivile: si processa senza prove"
31/01/2019 8:48
MA QUALE BOOM! CONTE PARLA DI RECESSIONE
30/01/2019 20:21
IL DILEMMA AMLETICO DEL MINISTRO DELL' INTERNO PRO-TEMPORE
30/01/2019 18:04
TELEPEGASO TG DEL 30 GENNAIO
30/01/2019 14:46
Riprende il “Processo Lombardo”: la parola di Di Dio, un Rosario di contraddizioni
30/01/2019 12:12
TELEPEGASO IL TG DEL 29 GENNAIO
28/01/2019 19:27
CATANIA: PROCURA, SALVINI E IL CARA MINEO
28/01/2019 18:36
TELEPEGASO IL TG DEL 28 GENNAIO
28/01/2019 16:37
POLITICA E MAGISTRATURA, GUERRA DEI POTERI. ITALIA STATO ETICO?
27/01/2019 22:42
PERCHE' IL GOVERNO PUO' SALTARE
27/01/2019 14:54
IL VANGELO DELLE STELLE
27/01/2019 1:38
INSTANT NEWS 2 - 3
26/01/2019 21:42
DI BATTISTA COME DI MAIO E LA TAVERNA, HONESTI PER DIRITTO DIVINO
26/01/2019 18:42
INSTANT NEWS 1
26/01/2019 17:20
Criminalità. M5S: “Surreali le dichiarazioni del sindaco di Misterbianco in commissione Antimafia”
26/01/2019 15:40
I FURBETTI DEL REDDITINO. Boom di finti divorzi e residenze di comodo. Si indagherà anche sull'intimità delle coppie scoppiate
26/01/2019 15:12
LA ZUPPA DI PORRO - rassegna stampa commentata del 26 gennaio
26/01/2019 8:00
SALVINI: "TORNO INDAGATO MA NON MOLLO". SILENZIO DEL M5S IMBARAZZANTE... PER LORO.
25/01/2019 21:10
TELEPEGASO IL TG DEL 25 GENNAIO
25/01/2019 16:33
DISSESTO CATANIA: GIRLANDO: «BIANCO NON UTILIZZI IL MIO NOME» PER... MA NON SIAMO SU SCHERZI A PARTE
25/01/2019 14:36
IMPLODE IL PD, LA MICCIA PARTE DALLA SICILIA. CRACOLICI: "MI VERGOGNO DI QUESTO PARTITO".
25/01/2019 14:15
FONTANAROSSA PRIMO AEROPORTO DEL SUD. L'AEREO UNICO MEZZO ESOSO PER IL TRASPORTO SICILIANO
24/01/2019 19:30
TELEPEGASO TG DEL 24 GENNAIO