E ADESSO LE EUROPEE. LE GRANDI MANOVRE
REDAZIONE
27/03/2019 9:43

I partiti scaldano i motori in vista delle europee, convocate esattamente tra due mesi, domenica 26 maggio per l’Italia. Tra ipotesi di alleanze, aperture, trasversalità, recuperi, formazioni di liste, primi nomi di candidati possibili. Ed è un quadro piuttosto in movimento e ancora in formazione, sia a sinistra sia a destra che al centro, tra spinte sovraniste e populiste di cui i giornali danno conto in ordine sparso.

Pd e centrosinistra

Sul versante del centrosinistra, le attenzioni vanno per il momento alle mosse del neosegretario del Pd e governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, reduce da un vertice di partito con la riunione di Direzione convocata ieri, “in tempi brevi”, e dove ha ottenuto – come si racconta sul Corriere della Sera – “ciò che voleva: il mandato a trattare con le altre forze politiche, transfughi del Pd inclusi, per una lista unitaria alle Europee.

La sua proposta è passata a stragrande maggioranza. Tutti voti favorevoli, tranne 17 astensioni: quelle della mozione Giachetti-Ascani”. “Il che significa, in parole povere – chiosa l’articolista – che anche i renziani cosiddetti moderati, quelli del duo Lotti-Guerini sono favorevoli ad andare al voto con una lista unitaria con dentro Bersani, Speranza e altri scissionisti”. Del resto il segretario del Pd è stato chiaro su tattica e strategia: “Non si perde neanche un voto”, come titola il quotidiano milanese a pag. 12.

Segretario del Pd che viene incalzato da Ezio Mauro, il quale - in un articolato editoriale su la Repubblica dal titolo “Zingaretti nel mondo ’X’ non basta sopravvivere” -  lo sprona a non fermarsi alla teoria del “primum vivere” perché “se i voti regionali in Abruzzo, in Sardegna e in Basilicata, hanno dimostrato che la sinistra perde, dovunque, come accade da quando la destra si è impadronita dello spirito dei tempi” pur tuttavia “hanno rivelato anche che il Pd non è morto dopo la latitanza dell’ultimo anno”.

Dunque? “Dunque ‘primum vivere’ sicuramente – scrive l’ex direttore del quotidiano di Largo Fochetti a Roma – ma subito dopo nasce la vera domanda: per fare cosa?” L’analisi prosegue così: “Si può naturalmente organizzare una teoria della sopravvivenza, strutturandola intorno a una linea di resistenza. Aspettando che l’ondata sovranista passi, e che la politica tradizionale riprenda la sua forma. Un nobile profilo di minoranza, che occupi la metà sconfitta del campo, le dia voce e la indirizzi in una funzione di opposizione, di testimonianza, di presidio di alcuni principi fondamentali del pensiero liberal-democratico e costituzionale. Ma quella che potrebbe sembrare una rendita minima di posizione, scrutando il cielo in attesa che cambi la meteorologia del Paese, sarebbe in realtà un’occasione perduta”.

E dopo una disamina della situazione internazionale, dei rapporti di forza in campo, a spinte e controspinte sovraniste e populiste in mezzo mondo e in tutta Europa, Mauro consiglia così Zingaretti: “Di fronte a tutto questo, puntare a sopravvivere è un’abdicazione, anzi una colpa. La sfida per una democrazia illiberale è talmente potente, che serve prima di tutto una forte ambizione per combatterla. Tocca alla sinistra, per necessità più che per merito, difendere quei valori liberaldemocratici che non sono certo soltanto suoi, ma che adesso sono in pericolo. Le spetta oggi un compito generale, da forza di sistema, costituzionale, che salvaguardi l’idea di Europa, il concetto di Occidente, la prospettiva di un’altra Italia. Può farlo uscendo dagli slogan che stanno mangiando la politica, dai tweet che la stanno cortocircuitando, dalle foto su instagram che la stanno banalizzando. Ritrovando la vita, senza paura di guardarla in faccia nelle paure dei più deboli, negli egoismi dei garantiti, nelle speranze di chi vuole crescere. Recuperando una radicalità riformista, capace di parlare di diritti, di doveri, soprattutto di lavoro e di dignità. Finora ha chiesto voti: deve proporre rappresentanza. C’è un Paese diverso che aspetta”.

Il fronte centrodestra

Del fronte di centrodestra se ne occupa più approfonditamente il Corriere con un’intervista a Giorgia Meloni, la leader di Fratelli d’Italia, il cui senso è riassunto nel titolo che dice: “Il centrodestra riparte da noi e Lega. Competizione con Forza Italia”, anche perché FdI e partito di Salvini “siamo le sole due forze a crescere”.

Meloni esclude una lista unica con la Lega (“un’eventualità di cui non si è mai parlato”) ma esclude anche si possa riproporre “il vecchio schema del centrodestra: ogni tempo ha la sua storia. Noi vogliamo essere un movimento inclusivo, siamo aperti a tutti, e stiamo avendo risposte straordinarie anche da realtà locali e territoriali che venivano dall’esperienza del Pdl. In questo momento certo tra FdI e FI in vista delle Europee c’è competizione: noi ci candidiamo per cambiare radicalmente questa idea di Europa, FI sostanzialmente la accetta e la condivide. Come è giusto che sia in democrazia, saranno gli elettori a decidere. E a indicarci la strada per gli assetti futuri”.

Il problema è Berlusconi, chiede la giornalista? Salvini si vergogna di lui? “Non so, ma non avrebbe molto senso: se si fanno accordi es i fa una coalizione non ci si vergogna dei propri alleati. Se si prova imbarazzo, non si fanno. È semplice, è la risposta di Giorgia Meloni. Intanto Silvio Berlusconi, come racconta Il Giornale a pag. 8, “si prepara a celebrare sabato a Roma il primo successo in politica”, cioè quello della vittoria di 25 anni fa con la discesa in campo del 1994. “Adesso siamo pronti a un nuovo inizio” giura a se stesso e al proprio elettorato. E Feltri, su Libero,

Vittorio Feltri recensisce il libro dell’ex socialista ed ex azzurro Fabrizio Cicchitto sui 25 anni di Forza Italia in cui “racconta i suoi tentaivi falliti per cercare di raddrizzare il partito suggerendo la giusta rotta al Cavaliere A Berlusconi piace regnare e non governare: se trova uno bravo lo allontana, se invece becca un cretino non lo molla più”.

M5s e il caso Di Battista

E poi ci sono i 5 Stelle, sui quali – sempre Libero quotidiano - apre la prima pagina annunciando a caratteri cubitali che “Di Battista darà il colpo di grazia” perché – svela l’occhiello a caratteri colorati in rosso – “Di Maio sarà sostituito da un boia” (cioè lo stesso Di Battista, il cui ritorno “i grillini invocano come fosse un messi”). Ipotesi che Il Fatto Quotidianoesclude perché, come si può leggere a pag. 4, lo stesso Di Battista in un colloquio con il giornale afferma: “Non devo sciogliere alcuna riserva e non mi candiderò”, aggiungendo anche: “Il silenzio è bellissimo”.

Ipotesi che viene confermataanche da una cronaca del Corriere della Sera a pag. 10 in cui si raccontano “i veleni” che pervadono il Movimento e dal titolo inequivocabile: “Di Battista (deluso) si sfila”. Articolo nel quale si può leggere anche una notizia inedita e che riguarda Sky che “congela i suoi reportage dal Guatemala”. “Se tace d a un mese e mezzoèperché «non vuole far filtrare veleni» in un momento tanto delicato. Chi gli vuole bene però si chiede se davvero pensi di po - ter vivere solo dei suoi reportage. Già, perché se in Guatemala era andato anche per Sky e nel momento di massima popolarità, ora dalla tv satellitare dicono di non sapere nulla del viaggio in India. E rivelano che «la messa in onda dei suoi reportage dall’America Centrale al momento non è prevista” racconta la giornalista.

Ma sulla stessa pagina, il Corriere racconta anche le mosse elettorali dei 5 Stelle in vista delle Europee di maggio con “i 2.600 candidati in corsa per Strasburgo” tra i quali primeggiano “il costumista, l’astronauta, l’ex Iena” (Giarrusso): “E ieri su Rousseau sono stati caricati i 2.600 profili dei candidati per le Europee. “Oltre il 70% dei candidati possiede una laurea, uno su sei il dottorato di ricerca e più di 1.400 candidati vantano una conoscenza avanzata della lingua inglese, si legge sul blog”.

Le liste e il voto europeo

Nella babele delle liste, la Repubblica intervista Emma Bonino che spiega che in Europa ci andrà “insieme a Pizzarotti”, il sindaco di Parma già eletto con i 5Stelle dai quali è stato espulso e se ne è andato. “Zingaretti faccia la sua partita con la sinistra” spiega la leader di +Europa. “Noi abbiamo un elettorato liberaldemocratico e andremo nella famiglia europea dell’Alde. Abbiamo target diversi»”. Meglio correre da soli? Chiede la giornalista. “Faremo liste autonome aperte a personalità e movimenti con cui condividiamo le cose fondamentali sull’Europa e la voglia di sfidare Di Maio e Salvini. Stiamo per decidere l’assetto definitivo”.

Dunque si procede spediti verso il voto, “ma il patto tacito – chiosa il notista Massimo Franco dalle colonne della sua rubrica quotidiana “La Nota” sulle colonne del giornale di via Solferino e che riassume il quadro politico generale – tra Movimento Cinque Stelle e Lega è quello di governare litigando. È legittimo ritenere che durerà fino alle Europee, con fiammate polemiche crescenti. Ma non è escluso che continui anche dopo, perché a nessuno dei due conviene rompere e rischiare elezioni anticipate. Al vicepremier grillino Luigi Di Maio, perché i seggi che ha in Parlamento probabilmente si ridurrebbero di almeno un terzo; al suo omologo leghista, Matteo Salvini, perché dovrebbe ricontrattare tutto con il resto del centrodestra, che considera morto nonostante le vittorie. Dipenderà anche da quanto il Carroccio otterrà nel voto del 26 maggio; da quanto perderà il Movimento rispetto alle Politiche di un anno fa; e da quanto riuscirà a recuperare rispetto a quelle elezioni un Pd che il segretario Nicola Zingaretti sta ricompattando. Il tentativo di includere spezzoni degli scissionisti, di allargare le liste a personaggi di confine della sinistra, conferma la volontà di non disperdere l’elettorato su nessun fronte: a costo di apparire nostalgico del passato”.

Aggiungi commento
RASSEGNA STAMPA
21/05/2019 9:56
Gli sbagli di Matteo su pm e moderati
13/05/2019 12:00
Le 23 pagine di notizie false italiane chiuse da Facebook. Manipolavano il consenso? Rispondete voi.
10/05/2019 0:58
SCIOPERO AVVOCATI CONTRO IL GIUSTIZIALISTA BONAFEDE
08/05/2019 9:19
L'on.Sisto: «La politica “selezionata” dalle procure»
06/05/2019 14:50
L'antiriciclaggio di Bankitalia sui conti della Lega
03/05/2019 21:10
COME TI MANIPOLO IL CONSENSO
18/04/2019 12:40
ULTIMORA ANSA: Sottosegretario Siri indagato per corruzione. Di Maio: "Si dimetta"
07/04/2019 21:40
Rousseau. Perché la democrazia diretta del M5S è un pericolo. L'Approfondimento e i documenti
03/04/2019 10:46
DE VITO CONTROLLAVA LA GIUNTA RAGGI
27/03/2019 9:43
E ADESSO LE EUROPEE. LE GRANDI MANOVRE
21/03/2019 12:58
LA ZUPPA DI PORRO: DIROTTAMENTO SCUOLABUS, SALVINI SALVATO, DE VITO & C.
20/03/2019 14:04
M5S NON DIRE GATTO SE NON L'HAI NEL SACCO. IL CASO DE VITO
20/03/2019 13:46
ZUPPA DI PORRO DI OGGI
11/03/2019 10:37
Il vero governo è Casaleggio – Salvini, Di Maio solo una comparsa
05/03/2019 20:09
GOVERNO: CHI VINCE E CHI PERDE DOPO UN ANNO. L'ANALISI
24/02/2019 3:45
PIANO MANETTARO DI DAVIGO. LA SUA IDEA DI GIUSTIZIA
Altre news
OLTRE LA PRIMA PAGINA
09/05/2019 9:32
A LETTO CON IL NEMICO
08/05/2019 9:19
L'on.Sisto: «La politica “selezionata” dalle procure»
07/05/2019 16:05
MICCICHÈ: OPERAZIONE BALENO BIANCO CON PISTACCHI
06/05/2019 23:20
SELFIE-AGGUATO A SALVINI. RIDICULEZZ
06/05/2019 14:50
L'antiriciclaggio di Bankitalia sui conti della Lega
05/05/2019 19:41
LO STRANO CASO CALTANISSETTA. PAGANO E IL CAMBIAMENTO
05/05/2019 10:38
VOX POPULI: LA PAROLA PASSA A VOI
03/05/2019 21:10
COME TI MANIPOLO IL CONSENSO
02/05/2019 11:28
MANGIAFUOCO BANNON E IL GATTO E LA VOLPE DI MAIO-SALVINI
30/04/2019 20:09
ATTENZIONE, NON È UNO SCHERZO!
28/04/2019 0:28
HANNO LA FACCIA COME IL CULO. TARANTO ECCO COS'E' IL M5S
27/04/2019 10:43
M5S UN IMPEGNO IMPERATIVO: FERMIAMO SALVINI
27/04/2019 9:06
M5S: ROMPIAMO LE RIGHE
26/04/2019 17:16
IL TOUR SICILIANO DI SALVINI, UN SUCCESSO
26/04/2019 11:04
Di Maio non ha capito che rischia l'autogol. Il tragico errore di alzare la polemica a caccia di consensi
25/04/2019 11:32
FALSA L'INTERCETTAZIONE CONTRO SIRI? CHI DETTA LA LINEA POLITICA IN TALIA?
23/04/2019 16:42
TURISMO, SVILUPPO ECONOMICO, LAVORO. EVENTO PER RAGALNA. LA CONTROREPLICA DI MOTTA A CHISARI
22/04/2019 13:44
IL M5S ALZA IL TIRO CONTRO SALVINI: "LE MAFIE E LA LEGA"
22/04/2019 11:50
RAGALNA IN ELEZIONE. SOLO I CRETINI NON CAMBIANO IDEA
19/04/2019 18:50
LUIGI DI MAIO PRESENTA IN PROCURA LE "PROVE" CONTRO SIRI
19/04/2019 18:20
TELEGIORNALE DEL 19 APRILE
18/04/2019 20:58
GOVERNO BIFRONTE. Visioni contro ma...attack perpetuo
18/04/2019 19:37
DI MAIO: «ABOLIREMO LA POVERTÀ», LA MIA L'HO GIÀ ABOLITA. QUANTO GUADAGNA GIGGINO?
18/04/2019 18:53
TELEGIORNALE DEL 18 APRILE
18/04/2019 12:40
ULTIMORA ANSA: Sottosegretario Siri indagato per corruzione. Di Maio: "Si dimetta"
18/04/2019 11:14
RAGALNA COME LA VOGLIAMO. EMANUELE MOTTA INCONTRA IL DIRETTORE MARIO GIORDANO
17/04/2019 15:55
TELEGIORNALE DEL 17 APRILE
17/04/2019 14:57
IMPERDIBILE L'INTERVISTA A SALVINI SULLA 7, L'HA VISTA SOLO IL 6%. LA RIPROPONIAMO
17/04/2019 0:12
TELEGIORNALE DEL 16 APRILE
15/04/2019 12:06
È NORMALE CHE IN ITALIA IL PRIMO PARTITO DIPENDA DA CA$ALEGGIO? INTERVISTA VIDEO A NICOLA BIONDO
11/04/2019 22:01
GOVERNO? VIENI AL CABARET. IL TABELLONE DELLO SPETTACOLO
11/04/2019 12:04
NUOVO OBIETTIVO SUI SOCIAL. 10800 LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK. WHO WE ARE
10/04/2019 22:57
TELEGIORNALE DEL 10 APRILE
10/04/2019 18:12
DOPO GLI ANNUNCI ... SOLO GLI ANNUNCI
09/04/2019 16:23
TELEGIORNALE DEL 9 APRILE
09/04/2019 10:44
Di Maio: "Preoccupato per deriva ultradestra della Lega"
08/04/2019 22:14
Il prezzo della benzina alle stelle e le accise di Salvini sono sempre là
08/04/2019 20:22
HAVVOCATI? IL GIUSTIZIERE MARAVIGNA
08/04/2019 19:27
TELEGIORNALE DEL 8 APRILE
07/04/2019 21:40
Rousseau. Perché la democrazia diretta del M5S è un pericolo. L'Approfondimento e i documenti
05/04/2019 17:37
TELEGIORNALE DEL 5 APRILE
04/04/2019 23:13
IL GARANTE: ROUSSEAU VOTO MANIPOLABILE. IN SICILIA CAOS EUROPARLAMENTARIE M5S. NEL MIRINO CANCELLERI
04/04/2019 19:39
TELEGIORNALE DEL 4 APRILE
04/04/2019 15:33
SPOT GOSSIP: GIGGINO IN CAMPORELLA MENTRE BACIA LA SUA BELLA
03/04/2019 18:08
TELEGIORNALE DEL 3 APRILE
03/04/2019 10:46
DE VITO CONTROLLAVA LA GIUNTA RAGGI
02/04/2019 23:38
TELEGIORNALE DEL 2 APRILE
02/04/2019 22:27
Il sistema Casaleggio. Partito, soldi, relazioni: ecco il piano per manomettere la democrazia. Il nuovo libro di Biondo e Canestrari
02/04/2019 18:14
RAGALNA: UOMINI CONTRO. CI RISPONDE IL SINDACO CHISARI
01/04/2019 18:00
TELEGIORNALE DEL 1 APRILE
01/04/2019 13:07
DIBBA: ATTACCO AL M5S-AZIENDA. LE FRASI SENTINELLA . MA NESSUNO NE PARLA
31/03/2019 23:28
I PADRINI DEL “M5S”, L'OMBRA DI BILDEMBERG
29/03/2019 19:27
INSTANEWS
29/03/2019 16:10
TELEGIORNALE DEL 29 MARZO
28/03/2019 21:54
Il Papa non riceve Salvini: cambi linea. No all’udienza finché insiste nel respingere i profughi. Vicepremier in pressing
28/03/2019 16:00
RAGALNA: IL GRANDE DUELLO
28/03/2019 15:03
TELEGIORNALE DEL 28 MARZO
27/03/2019 21:16
Melilli, Fabio La Ferla: “Domani un consiglio comunale segreto che desta sospetti e che fa dimenticare la politica del buon senso”
27/03/2019 15:57
TELEGIORNALE DEL 27 MARZO
27/03/2019 15:36
INSTANEWS
27/03/2019 14:41
«La notte della sinistra. Da dove ripartire». Mirabile opera di Federico Rampini
27/03/2019 9:43
E ADESSO LE EUROPEE. LE GRANDI MANOVRE
26/03/2019 19:44
TELEGIORNALE DEL 26 MARZO
26/03/2019 12:53
INSTANEWS
26/03/2019 7:42
TELEGIORNALE DEL 25 MARZO
24/03/2019 20:11
QUANTA FRETTA MA DOVE CORRI...VERSO L'AFFONDAMENTO LENTO DEL M5S
22/03/2019 22:25
MARIO GIARRUSSO IMPUTATO COATTO A CATANIA
22/03/2019 17:51
DISSESTO CATANIA, CHI DARA' UNA MANO ALLA CITTA'? DI SALVO RISPONDE A POGLIESE
22/03/2019 13:33
PARLA IL FILOSOFO A ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ BECCHI: ''L'ARRESTO DI DE VITO È LA FINE DEL M5S DI CASALEGGIO E GRILLO''
22/03/2019 1:08
STORIA DI ROMA: QUANDO ARBITRO DA' PUNIZIONE PENTIMENTO NON VALE PIU'
21/03/2019 13:26
RAGGI: MARRA, LANZALONE, DE VITO «IO SONO LA GARANTE DELLA LEGALITA'»
21/03/2019 12:58
LA ZUPPA DI PORRO: DIROTTAMENTO SCUOLABUS, SALVINI SALVATO, DE VITO & C.
20/03/2019 14:04
M5S NON DIRE GATTO SE NON L'HAI NEL SACCO. IL CASO DE VITO
20/03/2019 13:46
ZUPPA DI PORRO DI OGGI
19/03/2019 21:44
TELEGIORNALE DEL 19 MARZO
16/03/2019 7:23
Il difficile mestiere di rapper se ti chiami La Russa
16/03/2019 7:06
TELEGIORNALE DEL 16 MARZO
16/03/2019 6:07
CHI PAGA PER IL REDDITO DI CITTADINANZA?
15/03/2019 11:42
TELEGIORNALE DEL 14 MARZO
13/03/2019 22:12
ELEZIONI EUROPEE SICILIA: MICCICHE' COMUNICA
13/03/2019 14:32
Di Battista rompe con Di Maio: "Questioni personali" (?). Pericolo per il M5s
13/03/2019 13:08
IL PATTO ITALIA-CINA E L'ASSETTO GLOBALE
12/03/2019 21:50
TELEGIORNALE DEL 12 MARZO
12/03/2019 11:29
ALL'ITALIA NON IMPORTA DELLA SICILIA, FACCIAMOCI ADOTTARE DALLA CINA
11/03/2019 20:47
TELEGIORNALE DEL 11 MARZO
11/03/2019 10:37
Il vero governo è Casaleggio – Salvini, Di Maio solo una comparsa
10/03/2019 22:49
IMPERDIBILE L'ALBUM DELLA LINEA TAV TUTTI I RETROSCENA
10/03/2019 3:01
LA MEGLIO SUPERCAZZOLA
08/03/2019 20:55
TELEGIORNALE DELL' 8 MARZO
08/03/2019 9:07
VOLANO GLI STRACCI NEL GOVERNO. AL VOTO, AL VOTO
08/03/2019 1:02
GAME OVER?
07/03/2019 23:38
Un'altra strada. Idee per l'Italia di domani. Il libro di Matteo Renzi in testa ai più venduti.
07/03/2019 21:58
TELEGIORNALE DEL 7 MARZO
07/03/2019 16:39
IL VOTO DI SCAMBIO C'E' ANCHE QUANDO NON SEMBRA. FINE DELLA DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA.
07/03/2019 10:52
JURASSIC PD. RESTAURAZIONE E ROTTAMAZIONE DEI 40ENNI
06/03/2019 16:28
TELEGIORNALE DEL 6 MARZO
06/03/2019 15:30
2013 LE FOTO SEXI, 2019 I VIDEO HARD. MA CHI È GIULIA SARTI?
05/03/2019 20:09
GOVERNO: CHI VINCE E CHI PERDE DOPO UN ANNO. L'ANALISI
05/03/2019 19:52
TELEGIORNALE DEL 5 MARZO
04/03/2019 19:56
TELEGIORNALE DEL 4 MARZO
04/03/2019 3:23
RIMBORSOPOLI, DI MAIO: «NOI NON FACCIAMO SCONTI A NESSUNO» ma poi... spunta anche la notizia di video hard
01/03/2019 16:48
TELEGIORNALE DEL 1 MARZO
01/03/2019 16:18
LEGA - M5S PROVE DI SEPARAZIONE?
28/02/2019 17:43
TELEGIORNALE DEL 28 FEBBRAIO
27/02/2019 20:32
LA FABBRICA DEGLI E/ORRORI ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️: PHOTOSTORIES
27/02/2019 18:38
TELEPEGASO TG DEL 27 GENNAIO
27/02/2019 10:50
SARTI-CASALINO FOTOGRAFIA DEL M5S. HONESTÀ HONESTÀ C'È QUALCOSA CHE NON VÀ
26/02/2019 19:41
Mo Vi Mento. BOOM! RIMBORSOPOLI: GIULIA SARTI M5S AVREBBE DICHIARATO IL FALSO?
26/02/2019 15:43
TELEPEGASO TG DEL 26 GENNAIO
26/02/2019 12:13
L'OPA DI SALVINI SUL M5S. IL PIANO PER CANCELLARE I GRILLINI
25/02/2019 16:10
TELEPEGASO IL TG DEL 25 GENNAIO
25/02/2019 1:06
M5S: L'ALBUM DI UNA TRAGEDIA
24/02/2019 15:58
DIVENTERA'??? COSA NON SI SA, SARA' COME L'ARCA DI NOE'? MUSUMECI A CONGRESSO E STANCANELLI CON UN PIEDE FUORI DA DB
24/02/2019 3:45
PIANO MANETTARO DI DAVIGO. LA SUA IDEA DI GIUSTIZIA
22/02/2019 17:55
TELEPEGASO TG DEL 22 GENNAIO
22/02/2019 4:30
Parla l’ex: "I grillini? Sono solo una scatola vuota". Intervista a Nicola Biondo
21/02/2019 17:40
TELEPEGASO TG DEL 21 FEBBRAIO
21/02/2019 13:21
CHIRICO: "I 5 Stelle sono un prolungamento della Lega. Se perdono la poltrona, dai banchi parlamentari passano a quelli del gelato davanti a Montecitorio"
21/02/2019 12:28
MELILLI, LA FERLA REPLICA ALLA MAGGIORANZA DOPO ARRESTO SINDACO E SUO VICE
20/02/2019 18:00
ISTANT NEWS DEL 20 FEBBRAIO «M5S DOPO LA CURA SALVINI»
20/02/2019 13:00
IL CAMBIAMENTO, EVOLUZIONE ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ DA LEGA...LITA' A LEGA
19/02/2019 20:20
CASTA CONTINUA A ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
18/02/2019 23:24
«Attenzione post che induce ulcera» di Federico Pizzarotti. ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️: Salvini non si processa
18/02/2019 18:55
TELEPEGASO TG DEL 18 FEBBRAIO
18/02/2019 14:20
IL GRILLO PARLANTE VS. M5S
16/02/2019 6:07
GILET GIALLI E GRILLINI ALLEATI NELLE STRATEGIE POLITICHE. ANCHE QUELLE GOLPISTE?
14/02/2019 12:16
POLITICA DOMANI
14/02/2019 10:10
TAV: COSA NON SI DICE
13/02/2019 17:24
TELEPEGASO TG DEL 13 FEBBRAIO
13/02/2019 5:38
GRILLO: "SONO DIVENTATO COMICO DI REGIME". M5S QUALE IDENTITÀ? ANTICASTA ADDIO
12/02/2019 19:33
CRISI M5S: DA PARTITO ANTICASTA A CASTA, VAMPIRIZZATO DA SALVINI
12/02/2019 19:09
TELEPEGASO TG DEL 12 FEBBRAIO
12/02/2019 4:05
IL SILENZIO DEL DUO DI&DI INQUIETA ... SPROFONDO GIALLO
12/02/2019 3:50
Il 5Stelle Morra vuole Salvini alla sbarra. Il M5S invece processa lui.
11/02/2019 18:15
TELEPEGASO TG DEL 11 FEBBRAIO
11/02/2019 9:40
ABRUZZO / ITALIA: M5S IBERNATO AL -50%, IN UN ANNO DAL 39,8% AL 19 %.
11/02/2019 8:11
CORRUZIONE AL CGA, CE NE PARLA PIPPO GIANNI
10/02/2019 19:22
MAHMOOD: «VOLEVI SOLO SOLDI, SOLDI, SOLDI» 49MIL.
10/02/2019 16:06
INNO DEL CORPO SCIOLTO «Noi gli cachiam addosso e li copriam fino al cervello»
08/02/2019 19:19
L’on Bruno Marziano su presunte sentenze pilotate CGA Palermo
08/02/2019 19:10
TELEPEGASO TG DEL 8 FEBBRAIO
08/02/2019 12:14
ULTIMORA: Alessandro Di Battista dal balcone di palazzo Venezia.
07/02/2019 16:26
TELEPEGASO TG DEL 7 FEBBRAIO
07/02/2019 2:15
SANREMO: I SOCIAL INCORONANO LA SATIRA DI PIO E AMEDEO
06/02/2019 21:10
ZUPPA DI PORRO: Moralismo a targhe alterne
06/02/2019 20:49
Alto volume. Politica, comunicazione e marketing - Il libro di Francesco Giorgino
06/02/2019 20:35
TELEPEGASO TG DEL 6 FEBBRAIO
05/02/2019 16:01
TELEPEGASO TG DEL 5 FEBBRAIO
05/02/2019 13:21
SALVINI STORY - IL PIU' AMATO DAGLI ITALIANI, NE PARLA TRAVAGLIO
04/02/2019 21:05
TELEPEGASO TG DEL 4 FEBBRAIO
03/02/2019 15:51
LA GUERRA DEL CONSENSO. UNA POLTRONA PER DUE
02/02/2019 15:03
L'ARRAMPICATA DEI GRILLINI
02/02/2019 0:00
LA COLPA E' DI QUELLI DI PRIMA - Attenzione alla Sindrome Italia
01/02/2019 23:02
TELEPEGASO TG DEL 1 FEBBRAIO
01/02/2019 15:51
M5BALLE, IL POPOLO E' OBBLIGATO AD ESSERE LIBERAMENTE D'ACCORDO, RASSEGNA BIPARTIZAN
31/01/2019 19:58
SALVARE SALVINI? NO, SALVARE LE ISTITUZIONI di Mauro Mellini
31/01/2019 14:19
TELEPEGASO TG DEL 31 GENNAIO
31/01/2019 10:32
Il capo del tribunale di Torino, Massimo Terzi: "La giustizia è incivile: si processa senza prove"
31/01/2019 8:48
MA QUALE BOOM! CONTE PARLA DI RECESSIONE
30/01/2019 20:21
IL DILEMMA AMLETICO DEL MINISTRO DELL' INTERNO PRO-TEMPORE
30/01/2019 18:04
TELEPEGASO TG DEL 30 GENNAIO
30/01/2019 14:46
Riprende il “Processo Lombardo”: la parola di Di Dio, un Rosario di contraddizioni
30/01/2019 12:12
TELEPEGASO IL TG DEL 29 GENNAIO
28/01/2019 19:27
CATANIA: PROCURA, SALVINI E IL CARA MINEO
28/01/2019 18:36
TELEPEGASO IL TG DEL 28 GENNAIO
28/01/2019 16:37
POLITICA E MAGISTRATURA, GUERRA DEI POTERI. ITALIA STATO ETICO?
27/01/2019 22:42
PERCHE' IL GOVERNO PUO' SALTARE
27/01/2019 14:54
IL VANGELO DELLE STELLE
27/01/2019 1:38
INSTANT NEWS 2 - 3
26/01/2019 21:42
DI BATTISTA COME DI MAIO E LA TAVERNA, HONESTI PER DIRITTO DIVINO
26/01/2019 18:42
INSTANT NEWS 1
26/01/2019 17:20
Criminalità. M5S: “Surreali le dichiarazioni del sindaco di Misterbianco in commissione Antimafia”
26/01/2019 15:40
I FURBETTI DEL REDDITINO. Boom di finti divorzi e residenze di comodo. Si indagherà anche sull'intimità delle coppie scoppiate
26/01/2019 15:12
LA ZUPPA DI PORRO - rassegna stampa commentata del 26 gennaio
26/01/2019 8:00
SALVINI: "TORNO INDAGATO MA NON MOLLO". SILENZIO DEL M5S IMBARAZZANTE... PER LORO.
25/01/2019 21:10
TELEPEGASO IL TG DEL 25 GENNAIO
25/01/2019 16:33
DISSESTO CATANIA: GIRLANDO: «BIANCO NON UTILIZZI IL MIO NOME» PER... MA NON SIAMO SU SCHERZI A PARTE
25/01/2019 14:36
IMPLODE IL PD, LA MICCIA PARTE DALLA SICILIA. CRACOLICI: "MI VERGOGNO DI QUESTO PARTITO".
25/01/2019 14:15
FONTANAROSSA PRIMO AEROPORTO DEL SUD. L'AEREO UNICO MEZZO ESOSO PER IL TRASPORTO SICILIANO
24/01/2019 19:30
TELEPEGASO TG DEL 24 GENNAIO
24/01/2019 0:41
SALVINI SALVA UMBERTO BOSSI E FIGLIO "IL TROTRA"
23/01/2019 18:15
TELEPEGASO TG DEL 23 GENNAIO
23/01/2019 16:53
CORTE DEI CONTI: ACCERTATE LE RESPONSABILITA', ECCO CHI HA DISSESTATO CATANIA
23/01/2019 14:57
RdC: "Vicini invidiosi usate la delazione per fare arrestare chi vi sta sul cazzo"
23/01/2019 13:04
IL TRAVAGLIO SFATATO, ANNO HORRIBILIS CONDANNATO A RISARCIRE 330MILA EURO
22/01/2019 23:05
LA SICILIA STUPRATA DAL GOVERNO GIALLO VERDE...PERCHE' PRIVA D'IDENTITA'
22/01/2019 16:52
TELEPEGASO TG DEL 22 GENNAIO
22/01/2019 15:57
REDDITO, SOVRANISMO...E COLONIALISMO PARLA GIORGIA MELONI
22/01/2019 13:57
IL GOVERNO NEL PALLONE 3. BASTA COMPETENZE, SOLO COMICITA'
21/01/2019 23:28
NON DIMENTICHIAMO LA CATALOGNA PER SAPERE QUALE EUROPA VOGLIAMO
21/01/2019 22:28
ALLA PRIMA VINCE IL PD, TRACOLLO A CINQUESTELLE, IL POPOLO DISERTA.
21/01/2019 20:10
TELEPEGASO TG DEL 21 GENNAIO
21/01/2019 13:39
MIGRAZIONE, MELONI SHOCK SUL NEOCOLONIANISMO IN AFRICA
21/01/2019 11:26
AMIANTO, La Ferla (Ona) : «In Sicilia riscontriamo circa 1100 casi l’ anno con il 50% di morti»
20/01/2019 18:54
Catania, bluff e sangue: il Denaro, la Procura, la Gestione della notizia
19/01/2019 19:49
RdC: COSI' HA VINTO LE ELEZIONI IL M5S... INTANTO BACIAMO LE MANI A SALVINI
19/01/2019 16:08
Commemorazione Giuseppe Fava: la liturgia si tramuta in satira involontaria
19/01/2019 14:27
CRONACHE DEL REGIME: VOLA LA LEGA, M5S IN CADUTA ... NEI SONDAGGI
18/01/2019 17:30
LOTTARE PER LA DIGNITA' DELLA SICILIA. O LA SOLUZIONE O LA RIVOLUZIONE
18/01/2019 16:26
TELE PEGASO SIRACUSA: TG VENERDI' 18 GENNAIO